Isola, Rocco il “supereroe” non sente nemmeno la fame: indovinate perché


Ormai l’Isola è lui. Rocco Siffredi è il matador di questa edizione del reality. Un vero uomo, duro e puro. Tanto da non soffrire nemmeno la fame. Anzi. “La fame non esiste, è solo nella testa Rachida, tu lo sai – dice l’attore – dov’è che sprecavo tante energie? Dove avevo veramente fame da morire? La risposta è nel lavoro che faccio…”. Mettendo così in imbarazzo la “cuoca” di Cayo Paloma che, ridendo, lo accusa di pensare sempre al sesso: “Ma va a ca..re! Sempre quella storia lì…”.

Ma Rocco Siffredi ammette di riuscire a controllarsi. Dal mangiare, certo… “Per quanto riguarda il mangiare – spiega – sento spesso le crisi. Non vorrei sembrare quello che non sente la mancanza di cibo, è normale che se ci penso, mi viene voglia, però mi basta pochissimo a farmela passare”. E poi porge la mano al gruppo: “Chi ha più fame più mangia”. Come un vero leader a disposizione della sua truppa.

Ti potrebbe interessare anche: Cicciolina al veleno: ”Rocco Siffredi è un poveraccio, dovrebbe baciare il suolo dove cammino”