Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Missione compiuta, Rosetta ha agganciato la cometa

Dopo un viaggio di dieci anni, Rosetta ce l’ha fatta. La sonda dell’Agenzia Spaziale Europea ha concluso le ultime manovre ed è entrata in orbita intorno alla cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko. Un “incontro ravvicinato” che si è svolto a 400 milioni di chilometri dalla terra, ma che è stato accuratamente seguito dalla sala di controllo in Germania, dove gli scienziati hanno guidato la sonda fino alla distanza record di soli 100 chilometri dalla cometa e oggi, alla conferma che era entrata in orbita, hanno esultato abbracciandosi: “E’ un momento meraviglioso”. E’ la prima volta che una sonda arriva così vicina a una cometa. A novembre poi, la sonda sgancerà Philae, il lander che atterrerà sul nucleo cometario per analizzarlo in dettaglio. E come la stele di Rosetta fornì agli archeologi la chiave per decifrare i complessi geroglifici egiziani, questa sonda europea potrebbe aiutarci a decifrare finalmente la nascita e l’evoluzione del nostro Sistema Solare.



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004