Che schifo! “È come leccare la tavoletta del water”. Lo facciamo tutti i giorni, è un gesto spontaneo. Ma gli esperti lanciano l’allarme. Si prendono germi in quantità industriale. Pronti a cambiare (e in fretta) abitudini?

 

“Bere da una bottiglia di plastica riutilizzata è peggio che leccare la tavoletta di un water”. Alzi la mano chi almeno una volta oggi non si è dissetato con acqua fresca o una bibita, magari gasata (perché farà pure meno bene, ma è tanto più buona), bevendo direttamente dalla bottiglia di plastica? Abitudine quotidiana. Da cancellare in fretta. Almeno stando agli esperti. Perché bere dalle bottiglie di plastica riutilizzandole, hanno scoperto, è rischioso: “Come leccare la tavoletta del wc”. Ci vive la stessa quantità di germi. E non serve a molto sciacquare la bottiglia ogni volta, per poi riutilizzarla, come svela Treadmil reviews, azienda di fitness inglese. I rischi sono gli stessi. (Continua a leggere dopo la foto)


Bere dalle bottiglie di plastica utilizzate più volte, riempite magari con nuovi liquidi, non va decisamente bene. C’è chi lo fa d’abitudine. Riutilizzandole decine di volte. Quelle da mezzo litro in particolare. Magari dopo una sciacquata. Lo studio, però, ha dimostrato quando l’operazione sia inutile. La quantità di germi che si accumula all’esterno della bottiglia e vicino al tappo è enorme. La conseguenza è che farsi un sorso d’acqua espone allo stesso rischio di contaminazione di quando si prova a leccare la tavoletta del water. Ammesso che a qualcuno sia mai venuto in mente di farlo. Ma da oggi si sa che, avendo bevuto da una bottiglia riciclata è come se lo avessimo fatto.

(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

La ricerca è stata riprodotta dal Telegraph e stronca in particolare i contenitori con il tappo girevole. Tutti quelli in commercio, in pratica. Gli esperti non ne salvano una. Va solo un po’ meglio, se si beve con la cannuccia. In questo caso si evita il contatto diretto con i germi presenti sul tappo. Da domani, quindi, solo cannuccia. O forse sarà meglio passare al caro, vecchio bicchiere. Di plastica o di vetro?

Bottiglie di plastica, addio usa e getta. Cambia tutto e (almeno per una volta) i cittadini sorrideranno. Il vuoto a rendere: le restituisci e ti danno soldi

Pubblicato il alle ore 13:25 Ultima modifica il alle ore 13:20