Cellulare, risparmiare 500 euro di bolletta? Ecco come fare…


 

Facile.it, comparatore attivo nel campo delle offerte telefoniche per il mobile, oltre che per assicurazioni e utenze in genere, ha messo in evidenza come sia possibile ridurre le spese telefoniche semplicemente cambiando operatore. La concorrenza quindi fa bene al mercato e tutto il prolificare di nuovi operatori e piani tariffari hanno aiuitato le famiglie italiane a risparmiare oltre il 5% delle spesa telefonica per il mobile, arrivando ad una spesa media di 576 euro.

(continua dopo la foto)



Secondo lo studio di Facile.it, nel corso del 2014 sono stati circa 14.000.000 gli italiani che hanno cambiato operatore o che hanno modificato il loro piano tariffario. Applicando questo risparmio a tutti gli utenti si arriva a una cifra pari a 500.000.000 risparmiati dagli italiani. “Il risparmio totale è così alto”, ha dichiarato Paolo Rohr, Responsabile Business Unit Utilities di Facile.it, “anche perché in virtù dell’abitudine che oggi hanno gli utenti a confrontare le offerte per trovare quella più vantaggiosa sul mercato, le compagnie hanno messo in campo molte promozioni e questo ha fatto diminuire notevolmente i prezzi. Cambiando operatore, o anche solo piano telefonico, chi ha una tariffa vecchia di qualche anno può arrivare a risparmiare più del 30%”.

Potrebbe interessarti anche: Luce e gas, la buona notizia: da aprile giù le tariffe. Ecco quanto si risparmierà