WhatsApp, ecco la novità attesa: le chiamate vocali gratuite


Da mesi gli utenti WahtsApp attendono la “svolta”: la possibilità di effettuare chiamate vocali utilizzando l’app di messaggistica. Quindi telefonate via Internet, senza alcun addebito. e, così, risparmiare sul traffico voce. Indiscrezioni si rincorrono e gli esperti, spiega HDblog.it, scavano a fondo per cercare nuovi dettagli tecnici che possano indicare che la novità è davvero in arrivo. Ora pare che il momento sia vicino. Anche agli sviluppatori italiani – come si vede nell’immagine in basso – è stato chiesto di procedere alla traduzione di 10 nuove stringhe in italiano. Si legge chiaramente Incoming WhatsApp Calls, Outgoing WhatsApp calls, WhatsApp call bytes received, WhatsApp call bytes sent, %1$d call.

(continua dopo l’immagine)








Quindi ci sono meno dubbi sul fatto che le chiamate voip possano arrivare su WhatsApp entro poche settimane. E’ possibile immaginare che una traduzione venga fatta solo verso la fine dello sviluppo delle principali funzionalità e non durante le prime fasi di realizzazione di una nuova caratteristica. Indicando, dunque, che si è in dirittura di arrivo. Resta tuttavia da interpretare la stringa %1$d call anche se probabilmente le telefonate potrebbero essere a pagamento verso numerazioni non WhatsApp (come accade su quasi tutti i client VOIP) e gratuite tra utenti della stessa applicazione.

WhatsApp Plus, ecco le differenze tra la versione normale e quella “de luxe”

Nuovo linguaggio, ecco il significato “segreto” delle emoticon più “difficili”





 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it