Un vostro contatto può mandarvi WhatsApp in crash. Ecco come difendersi


Una vulnerabilità di Whatsapp è stata scoperta da due 17enni indiani: Il difetto permette a chiunque di far crashare da remoto l’applicazione con il semplice invio di un messaggio. I due hanno dimostrato il problema attraverso un video su youtube nel quale mostrano che inviando un messaggio di 2.000 parole (2kb di dimensioni) composto da caratteri speciali si riesce a far crashare l’applicazione del malcapitato una volta che quest’ultimo si appresta alla sua lettura. L’unico modo per risolvere il problema è quello di cancellare l’intera conversazione con il contatto, in quanto, continuando ad aprire il messaggio l’applicazione continuerà a crashare.
Il problema è serio perchè attraverso questa vulnerabilità si può far cancellare delle conversazioni “scomode” sia private che di gruppo. Al momento tale vulnerabilità è stata testata su Android (Jellybean, Kitkat e precedenti), mentre su iOS ancora non ci sono stati test. Le versioni di Whatsapp che sicuramente presentano il bug sono la 2.11.431 e la 2.11.432.

Ecco il video con la dimostrazione

10 cose che potreste non sapere su WhatsApp

Novità WhatsApp: ora le foto da inviare si possono modificare e “spiegare”