La moglie scoperta su WhatsApp: è bastato poco al marito per beccare le corna. Eppure lei aveva cancellato le chat con l’amante


Quella che vi stiamo per raccontare è una storia che dovrebbe far pensare. Soprattutto chi è sposato. Siamo a Battipaglia ed è qui che una donna, convinta di non aver lasciato tracce, è stata beccata con il suo amante dal proprio marito. Il coniuge insospettito dal comportamento della moglie, voleva visionare i contenuti della chat di whatsapp, dalla quale sembrava a prima vista non trasparire nulla di losco. La moglie fedifraga infatti abilmente cancellava il contenuto della chat con il proprio amante, ignara che c’era un modo per risalire al contatto più chattato con un semplice movimento sul telefono.E cosi, l’uomo, andando in impostazioni proprio di whatsapp ha capito chi potesse essere tra lui e lei…l’altro.

Ma come ha fatto? Seguendo l’ingenua moglie si è ritrovata dinanzi al fattaccio. Morale? Urla e qualche spintone e ovviamente corsa dall’avvocato per l’avvio della separazione. Fortunatamente la coppia non aveva figli. In molti si sono chiesti, come il marito abbia scoperto la doppia vita della donna. Esiste infatti un trucco, su WhatsApp, che ti consente di scoprire se il partner ti tradisce. Continua a leggere dopo la foto








A differenza di quanto comunemente si crede, cancellare le chat non consente di eliminare tutte le prove delle conversazioni segrete; queste possono essere riportate a galla anche in un successivo momento. Se infatti si va nel menu di WhatsApp e clicca sulla voce impostazioni, da lì si clicca su utilizzo dati e archivio, contenente lo storico di tutti i dati delle chat, poi si clicca poi su Utilizzo archivio. Continua a leggere dopo la foto








Ecco qui è contenuto un indice – che non può essere cancellato o resettato – con l’indicazione, in ordine decrescente, dei contatti della rubrica telefonica con cui si è scambiato un maggior numero di messaggi, calcolati sulla base dei bytes “utilizzati”. È chiaro quindi che, tanto maggiore è il numero di messaggi e dati scambiati con l’amante, tanto maggiori sono le possibilità che il suo contatto salga in testa alla lista e venga in bella evidenza. Continua a leggere dopo la foto

 


Le cose diventano ancora più complicate quando si è soliti scambiare foto, audio e video perché, come noto, in tali ipotesi vengono impiegati numerosi megabytes. A quel punto, sarà difficile togliere il contatto dalla posizione di vertice, salvo resettare l’intera app. Il che significa che, se il partner dovesse chiederti di mostrargli la lista in questione, dovresti trovare una buona scusa per giustificare la presenza di una determinata persona nell’elenco dei preferiti. State attenti, allora!

Ti potrebbe anche interessare: Tina e Juan Luis, Gemma Galgani lancia la bomba. La frase risuona nello studio di UeD ed è delirio: “Sgomento…”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it