C’è un numero che ti perseguita o vuoi semplicemente bloccarlo? Si fa così (Android e iPhone): ecco il nuovo metodo


 

Sarà sicuramente capitato anche a voi di avere tra i contatti uno scocciatore che vi inonda di messaggi o un numero dal quale ricevete chiamate indesiderate. Se volete risolvere il problema, senza ricorrere alle vie legali, ecco a voi una guida completa per chiudere definitivamente ogni ponte tra voi e lo stalker di turno. Grazie a questa guida potrete dire addio alle chiamate più fastidiose, come quelle dei vari call center, che tentano di attrarre nuovi clienti con il loro pressing telefonico.

Che voi abbiate Iphone o Android, non preoccupatevi: il vostro scocciatore ha le ore contate.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

Con questo metodo magicamente il vostro scocciatore sentirà il segnale di occupato dopo un primo squillo libero e voi non vi accorgerete assolutamente di nulla.

(Continua a leggere dopo la foto)


Iniziamo da Android: il sistema operativo permette a chi se ne serve, di bloccare le chiamate sia le funzioni incluse negli smartphone di sua creazione, sia tramite alcune applicazioni gratuite. Se non si volesse avere a che fare con le app, basta selezionare i numeri che vi infastidiscono e creare un nuovo contatto in rubrica che li contenga tutti. Una volta creato il contatto basta pigiare prima sull’icona della matita (in alto a destra), poi sul pulsante sul pulsante (…) e infine attivare l’opzione “Tutte le chiamate a segreteria”. Una volta fatto ciò, non riceverete più nulla dai numeri selezionati. Se si vuole procedere poi a bloccare i numeri provenienti dai call center, basta scaricare una piccola app chiamata “Dovrei rispondere?”. Arrivati sul menù dell’app, ci si deve recare nella scheda Avvisi e ci si deve assicurare che le opzioni Negativa, Neutrale, Positivo e Sconosciuto siano tutte attive. In questo modo l’applicazione ci indicherà il livello di attendibilità del mittente per ogni chiamata. Per attivare il blocco automatico delle chiamate, basta aprire la scheda “Bloccando” dell’applicazione e selezionare i numeri indesiderate. Così facendo numeri sconosciuti, i numeri locali valutati da te e dall’intera community, finiranno nel dimenticatoio.

(Continua a leggere dopo la foto)


Se invece possiedi un Iphone, basterà come sempre creare un contatto con tutti i numeri indesiderati, dopo averlo fatto, devi recarti in “Impostazioni”, selezionare le voci Telefono e Bloccati dalla schermata che si apre e pigiare sul pulsante Aggiungi. Una volta aggiunto il contatto precedentemente creato, il gioco è fatto e i numeri in questione non avranno più accesso alla vostra linea. Una delle migliori applicazioni del settore è Truecaller, che grazie al suo database aggiornato giornalmente, permette la continua identificazione dei fastidiosi numeri da cui chiamano i call center. Dopo aver scaricato l’app, bisogna solo creare il proprio account inserendo il proprio numero di telefono. Una volta creato e inserito il codice di verifica richiesto, basterà recarsi nella scheda ID indesiderato di TrueCaller, pigiare prima sul pulsante Abilita e poi su OK per due volte consecutive. In questo modo verrà attivato il riconoscimento dei numeri indesiderati. Per bloccare automaticamente le chiamate, bisogna prima andare nel menu Impostazioni, poi nella schermata Telefono, e poi su “Bloccati dell’iPhone”. Ora basterà pigiare sul pulsante Aggiungi e selezionare il contatto identificato come indesiderato dalla schermata che si apre. Una volta fatto, sarete sicuri che nessuno potrà chiamarvi senza il vostro consenso. Grazie a questa guida, gli scocciatori hanno sempre più vita breve e voi sarete sicuri di mantenere il controllo sul vostro smartphone.

Ci tieni al tuo iPhone? Allora non farti conquistare dall’ultima (strana) tendenza che spopola tra gli utenti dello smartphone della Mela… Ecco di cosa si tratta