Hai mandato un messaggio e, subito dopo, ti sei pentita di averlo inviato? Ora puoi cancellarlo (prima che il destinatario lo legga). Che bomba!


 

Quante volte ti è capitato di inviare un messaggio che, dopo pochi minuti, ti sei pentita di aver spedito? Ormai, però, la frittata era fatta. E il destinatario, anche se non aveva ancora letto il contenuto del tuo messaggio, lo avrebbe letto, prima o poi. C’era ben poco da fare.

Hai notato che usiamo l’imperfetto? Sì, perché c’è una grossa novità che potrebbe cambiare definitivamente la nostra vita. E renderla migliore. Si tratta di una app che ti salva dagli sms impulsivi che, magari, hai mandato dopo aver alzato il gomito al tuo ex o a quell’uomo che proprio non ti fila. Non ci credi? Fallo, perché è tutto vero. L’app si chiama Protect Your Privates e funziona così.

(Continua a leggere dopo la foto)







Si tratta di un’applicazione che ti permette di chattare tranquillamente facendo in modo che i tuoi messaggi restino al sicuro e lontani da occhi indiscreti. Mettiamo il caso che, un venerdì sera, tu sia uscita e abbia bevuto un paio di mojito di troppo. Disinibita e senza pensare alle conseguenze, prima di andare a letto, decidi di inviare un messaggio (magari hot) a quell’uomo che ti piace tanto. Oppure al tuo ex, per dirgli che ti sei pentita di averlo lasciato. Naturalmente, se fossi lucida, non manderesti nessuno dei due messaggi, ma, da brilla, lo fai. Poi, ovvio, quando ritorni in te, ti penti amaramente e non trovi alternativa a quella di scavarti una fossa per nasconderti.

Con l’app Protect Your Privates, puoi evitare tutto ciò. Ti basta spingere il pulsante Recall e il messaggio viene cancellato. Prima che il destinatario lo legga. Che bomba! Sì, perché la app lo cancella dal server ed è come se il destinatario non lo avesse ricevuto. 

(Continua a leggere dopo la foto)




Puoi classificare i messaggi in ‘’moderati’’, ‘’selvaggi’’ e ‘’assurdi’’: ognuna di queste classificazioni dà al messaggio un tempo prima che esso possa essere letto. I messaggi moderati scadranno entro 24 ore; quelli selvaggi dopo 12 ore e quelli assurdi dopo 3 ore. Sei tu che, una volta scritto il messaggio, devi assegnare una categoria. 

Se per caso, a mente lucida, ti rendi conto che sei ancora dell’idea di inviare quel messaggio, puoi farlo senza problemi. 

(Continua a leggere dopo la foto)


Non è finita: la app ha anche un meccanismo che impedisce al destinatario di fare lo screenshot dei tuoi messaggi. In questo modo il destinario non potrà inviarli a terze persone. Quindi puoi anche inviare foto (magari hot) senza temere che queste finiscano nelle mani sbagliate. Protect Your Privates per il momento è disponibile solo per iOS e può essere scaricato gratuitamente. Ma, a detta dei creatori della app, arriverà quanto prima anche la versione per Android e per Windows Phone.

 

Lo vuoi conquistare? 10 cose da non fare (categoricamente) se vuoi farlo cadere ai tuoi piedi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it