WhatsApp, questa non te l’hanno mai detta: puoi inviare messaggi anonimi dal tuo smartphone. Basta poco (ma fanne buon uso…)


 

Arriva Wassame un innovativo servizio che consente agli utenti di Whatsapp di inviare messaggi anonimi dal proprio smartphone. Per accedere a questo servizio sarà sufficiente visitare il sito wassame.com. Una volta “approdati” sul sito sarà necessario effettuare una registrazione, nel corso della quale saranno richiesti nome e cognome, un indirizzo di posta elettronica e una password. Successivamente arriverà sulla casella di posta la classica mail di conferma per completare il processo di iscrizione; basterà aprirla e cliccare il link segnalato

 A questo punto sarete reindirizzati sul sito di Wassame, che vi consentirà, finalmente, di inoltrare il vostro primo messaggio in incognito. Sarà sufficiente seguire queste semplici indicazioni: cliccare sull’icona “Comunicazione” che si trova sulla sinistra della pagina; selezionare la voce “Anonymous”;  scegliere il prefisso nazionale dal menù Country;  inserire il numero telefonico del destinatario del messaggio, omettendo il codice del Paese (in quanto lo avete precedentemente selezionato). A questo punto potrete digitare il vostro messaggio (fino a un massimo di 150 caratteri) e, dopo aver inserito il codice di verifica, inviarlo. Ed il gioco è fatto, ma non finisce qui perché Il servizio Wassame, oltre a inviare messaggi di testo consente anche di inoltrare immagini in diversi formati (fino a un peso massimo di 5 MB), video (fino a un peso massimo di 20 MB) e note vocali. I destinatari dei messaggi anonimi, tuttavia, possono decidere di bloccarne la ricezione, attivando il filtro antispam dell’applicazione, disponibile per qualsiasi tipo di dispositivo. 








Ti potrebbe interessare anche: “Drogati” di WhatsApp? Tutte le alternative in arrivo. E Facebook pensa ai pagamenti in chat

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it