WhatsApp, cambiano i messaggi: finalmente introdotta l’opzione che non ci farà più perdere la testa. Ecco come funziona la novità (che useremo tanto)


 

Grandi novità in casa WhatsApp. Il team di ingegneri di Zuckenberg ha introdotto una nuova funzione per poter rileggere messaggi che si considerano importanti. Nel nuovo aggiornamento della popolare app, al momento disponibile solo per iOS, si potranno contrassegnare con una piccola stella singoli messaggi, in modo simile ai preferiti sui browser. Sull’applicazione sarà possibile salvare le conversazioni preferite, così da poterle recuperare con facilità quando si decide di consultarle nuovamente. Una possibilità per chi chatta molto, e ha esigenze, personali o professionali, che spingono a cercare di nuovo messaggi passati. L’ultimo aggiornamento 2.12.7 di WhatsApp ha introdotto una funzione simile al tasto “preferiti” o “bookmark” dei browser per conservare i link che si vogliono conservare.

(continua dopo la foto)








Per salvare la chat che vogliamo rileggere bisogna premere a lungo sul messaggio, così da far apparire sul display un menu nero con le voci “Info-Copia-Inoltra-Elimina”. A fianco c’è una piccola stella, che una volta selezionata conserva la chat prescelta tra i messaggi importanti. Per ritrovarla e poterla leggere si deve andare su “Info contatto”, di un numero o di un gruppo, dove c’è la nuova funzione “Messaggi importanti”. Se si utilizza la normale ricerca interna di WhatsApp, le chat marcate come “Messaggi importanti” compaiono tra i primi risultati di ricerca. Questa funzione è al momento disponibile solo per iOS. Di solito le novità sono prima introdotte su Android. Chi dispone del sistema operativo di Google potrà però disporre di un’altra opzione esclusiva su WhatsApp, ovvero salvare le proprie chat, così come le foto, su Drive.

Ti potrebbe anche interessare: “Drogati” di WhatsApp? Tutte le alternative in arrivo. E Facebook pensa ai pagamenti in chat

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it