Sesso, ecco come valutare la tua vita sessuale e capire come farlo meglio


 

Arrivano le app che ti spiegano come va la vita sessuale. La tecnologia indossabile sta trasfomando gli stili di vita dell’uomo anche per quanto riguarda la sfera personale. L’interesse si sposta sempre più verso l’intimità. Si passa dalle applicazioni su fitness, nutrizione e sonno e si arriva al sesso. La Apple ha inserito una nuova funzione sul prossimo aggiornamento di Salute con iOs 9 che permette di tracciare la propria attività sessuale. Il fulcro delle nuove applicazioni è proprio questo: aiutarci a capire come facciamo sesso e darci le dritte giuste per farlo sempre meglio. Registrando la velocità, la frequenza o l’intensità del rapporto, collegate al piacere che abbiamo ottenuto nel rapporto – sia per noi che per il partner – l’analisi di questi dati ci potrebbero rendere degli amanti sempre più perfetti. Vediamo quali sono le migliori cinque.

(Continua a leggere dopo la foto)



La prima siu chiama Spreadsheets e monitora le prestazioni sessuali fornendo informazioni statistiche e storiche sui rapporti. Funziona attraverso l’accelerometro dello smartphone e riesce a registrare i movimenti al minuto e il livello audio dei gemiti di piacere.

Poi c’è il giochino Lovely, che fornisce maggiore piacere durante il rapporto e contemporaneamente registra tutti i dati da trasmettere allo smartphone per registrare la propria vita sessuale.

Quindi è la volta di Nipple che tiene traccia delle performance avendo a disposizione i dati da tutto il mondo.

Ancora: c’è Salute che sarà introdotta in autunno con il nuovo iOs 9: si potrà registrare la propria attività sessuale, indicando se si è fatto sesso protetto o meno.

E BlackBook Didit. Un’applicazione che ti permette di registrare quante volte fai sesso specificando il partner con nome, foto e numero di telefono.