Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
taylor lejeune morto 33 anni tiktoker

“Se n’è andato”. Malore choc, il vip muore a 33 anni: la notizia data dal fratello

  • Storie

Taylor LeJeune morto a 33 anni il famoso tiktoker. Era molto popolare e seguito sul suo profilo di TikTok dove contava quasi 2 milioni di follower. Purtroppo, però, Taylor LeJeune è venuto a mancare a 33 anni a causa di un presunto arresto cardiaco. Il triste evento è avvenuto nella tarda serata di mercoledì 11 gennaio. E adesso sono in tanti a pensare che quello che faceva nei suoi video abbia avuto un ruolo importante in questa morte prematura.

A dare la notizia della morte di Taylor LeJeune, come riporta TMZ, è stato il fratello Calyton, anche lui attivo sui social, che ha reso noto il decesso attraverso un video. Taylor LeJeune era noto con il nickname Waffler69 ed era un influencer alimentare. Contava 1,8 milioni di follower sulla piattaforma cinese. Prima di aprire un account qui aveva da anni un canale attivo su Youtube.

Leggi anche: Bimba di tre anni trovata morta nella lavatrice, i genitori la cercavano in casa

taylor lejeune morto 33 anni tiktoker


Gli ultimi momenti di vita di Taylor LeJeune, il racconto

Taylor LeJeune era noto per i video virali in cui mangiava cibo spazzatura o prodotti scaduti da anni. Dopo la sua morte il fratello ha fatto sapere: “Stava poco bene e aveva chiamato sua madre, ma le cose sono peggiorate e quindi ha chiamato un’ambulanza per andare di corsa in ospedale. Taylor è morto in ospedale”. Come detto l’ipotesi più probabile è che il 33enne abbia avuto un arresto cardiaco. Anche il papà e il nonno soffrivano di problemi cardiaci genetici.

taylor lejeune morto 33 anni tiktoker

In molti adesso si chiedono se tutto quel cibo spazzatura oppure scaduto non abbia influito negativamente sulle condizioni di salute di Taylor LeJeune. Il tiktoker era arrivato a mangiare prosciutto in lattina oppure cibi degli anni ’60.

Il fratello di Taylor LeJeune ha chiesto ai follower di tenere attivo il suo canale continuando a guardare i suoi video. Inoltre ha aperto una raccolta fondi su GoFundMe per chiedere un sostegno economico per organizzare i funerali del 33enne. In tanti hanno lasciato messaggi commossi: “Riposa in pace, ci mancherai”; “Sono scioccato. Mi hai fatto ridere, anche nei miei giorni bui”; “Possa la tua bella anima riposare in pace. Grazie per le tue parole”.

Consigliano alla mamma di abortire, ma lei rifiuta: quello che accade dopo ha dell’incredibile


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004