Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Sposati per 65 anni, muoiono insieme. La loro promessa di vita: “Non ci lasceremo mai”

Quello di Harry e Mavis Stevenson è un altro caso di amore forte, di due persone non solo inseparabili, ma che sono diventati, nel corso della vita insieme, uno ragione di esistenza dell’altra. Una storia che arriva dal Regno Unito, raccontata dal Daily Mail. Harry e Mavis si erano conosciuti all’età, rispettivamente, di 17 anni e 16 anni. Il classico incontro tra ragazzini, senza prevedere che sarebbero rimasti insieme per tutta la vita. Fino alla morte. Di entrambi. I due, difatti, sono morti quasi contemporaneamente dopo esser stati sposati per 65 anni. Harry, 88enne, è morto solo dopo pochi istanti dalla moglie, l’89enne Mavis. I due avevano trascorso gli ultimi mesi della loro vita in una casa di cura, da quando le condizioni di salute di Mavis erano peggiorate. In clinica si era trasferito anche Harry perché non voleva lasciare sola la moglie. Il loro legame così forte, raccontano i familiari, dipende da una promessa che si erano fatti da giovani. Quando lui partì per il fronte della Seconda guerra mondiale e lei rimase a casa.

(continua dopo la foto)


 

Allora decisero di fare un patto di vita: mai più uno lontano dall’altra. E così ha pensato Harry quando Mavis si è ricoverata. Dopo qualche giorno le condizioni della donna peggiorano. Muore. Un dolore troppo grande per Harry e una situazione che mai, entrambi, nella vita avevano preso in considerazione. Succede, allora, che anche Harry decide di andare via, dopo solo poche ore. Secondo i familiari Harry è morto poco dopo aver saputo del decesso della moglie perché non potevano sopportare di essere separati. Il racconto delle infermiere è triste ma pieno di dolcezza: quando gli hanno comunicato la morte della moglie lui ha versato qualche lacrima e dopo pochi minuti lo hanno trovato morto nella sua stanza. Ma nessun gesto suicida. Harry è morto “semplicemente” per amore.

 

 

 


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004