Silvia Berlanda Morta Incidente Denno

Silvia non ce l’ha fatta. Una tragedia si porta via la 22enne con tutti i suoi sogni

Un’incredibile tragedia si è portata via per sempre la giovane Silvia, che aveva appena 22 anni. Distrutti dal dolore i suoi genitori, la sorella, i tre fratelli e il suo amato fidanzato, che ancora non ci credono al fatto che non potranno mai più rivederla viva. Tutta la sua comunità è letteralmente sotto choc per questa morte inaspettata e improvvisa, che ha sconvolto anche il sindaco della sua città, che ha voluto inviare un messaggio in ricordo della ragazza, deceduta per un drammatico incidente.

Il primo cittadino ha affermato: “Non è retorica, Silvia era la classica brava ragazza, tutti in paese la conoscevano e oggi si respira tristezza nell’aria. Fin da subito abbiamo capito la gravità dello schianto e quando la famiglia di Silvia è arrivata sul posto è stato un momento durissimo. Silvia aveva studiato, lavorava e da poco aveva comprato la macchina nuova. Insieme al compagno Samuel si era trasferita e l’altro giorno era felice perché era arrivata la cucina nuova. Si stava costruendo un futuro”.

Silvia Berlanda Morta Incidente Denno

La povera Silvia Berlanda è morta nel comune di Ton, in provincia di Trento, in seguito ad uno schianto terribile nei pressi dell’abitato di Ceramica, sulla ex statale 43. Silvia Berlanda aveva frequentato l’istituto tecnico ‘Pilati’ di Cles’ ed era originaria di Denno. Il sindaco Paolo Vielmetti lavora anche come pompiere ed è stato uno dei primi a intervenire sul luogo dell’impatto. Il politico ha aggiunto: “Si percepisce un’atmosfera di lutto, l’amministrazione sarà vicina alla famiglia di Silvia in questi momenti drammatici”.


Silvia Berlanda Morta Incidente Stradale Denno

Stando alla ricostruzione dei fatti, Silvia Berlanda si stava dirigendo verso la sua abitazione a bordo di una Opel Corsa e si è schiantata frontalmente con un’Alfa Romeo. L’incidente è stato davvero devastante e per la 22enne non c’è stato niente da fare. Non è nemmeno riuscita a raggiungere l’ospedale, infatti è spirata sul luogo del sinistro. Trasportato in ospedale il conducente dell’altra vettura, un uomo di 51 anni. I medici hanno tentato l’impossibile per la giovane, ma poi si sono dovuti arrendere.

Nelle scorse ore sangue anche nel centro di Roma. Un terribile incidente ha spezzato la vita di un ragazzo di 22 anni, in codice rosso tre ragazzi di 26, 25 e 24 anni che viaggiavano con lui. Gravi le loro condizioni, sono stati portati in codice rosso agli ospedali San Giovanni, San Camillo e Santo Spirito. L’incidente si è verificato poco dopo le 4 della scorsa notte: coinvolta una Mercedes Classe B.

Pubblicato il alle ore 16:14 Ultima modifica il alle ore 16:14