Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Napoli Pizzeria Turisti Busta Soldi

“Non è possibile”. Dopo la pizza lasciano sul tavolo una busta, la scoperta choc del proprietario

  • Storie

Incredibile episodio a Napoli con alcuni turisti che si sono resi protagonisti di un gesto, che ha lasciato tutti a bocca aperta. In particolare, queste persone in visita nella città partenopea hanno deciso di recarsi in una pizzeria dove hanno consumato la pizza. Poi, però, nel momento in cui si sono alzati per andarsene via, hanno lasciato qualcosa di veramente prezioso, una busta contenente molti soldi, sul tavolo dell’attività commerciale. E ora il titolare del locale ha chiesto subito aiuto affinché quella gente sia rintracciata al più presto.

Stando a quanto raccontato, nella città di Napoli questi turisti hanno compiuto un gesto che ovviamente non è stato spontaneo. Una dimenticanza che ovviamente ha creato loro grossi problemi economici. Questa busta è stata recuperata dal titolare della pizzeria da un tavolo e nelle scorse ore il video in questione è stato diffuso sui social network dal consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli. Andiamo a vedere insieme cosa è successo nei dettagli e quanti soldi hanno lasciato lì. (Leggi anche Follia in strada, insegue pedoni e li investe con un furgone. C’è un morto, ferite due donne)

Napoli Turisti Pizzeria Busta Soldi 750 Euro


A Napoli in una pizzeria turisti lasciano una busta con i soldi

Una volta accortosi della situazione, il proprietario della pizzeria di Napoli ha voluto lanciare un accorato appello per ritrovare questi turisti e riconsegnare loro la preziosa busta con i soldi dentro. Non c’erano proprio due spiccioli all’interno, ma al momento non è stato possibile ritrovarli. L’attività commerciale in questione è situata ai Quartieri Spagnoli e si chiama Pizzeria Laezza. Ora, vi proponiamo il messaggio riportato dal consigliere regionale Borrelli, attraverso il quale ha parlato il titolare.

Napoli Pizzeria Turisti Busta Soldi

Questo l’appello del proprietario della pizzeria napoletana: “Sono il proprietario della Pizzeria Laezza in via speranzella 125(Quartieri Spagnoli) L’altra mattina intorno alle 12 2 turisti hanno perso una busta con dei soldi, 750 euro, e volevo restituire il danaro. Secondo me stanno su una nave crociera, sono stato anche al porto dalla polizia portuale e ho spiegato il tutto. Se potesse aiutarmi a rintracciarli, sarebbe una cosa bella per la nostra città”. Staremo a vedere se qualcuno si farà avanti.

Parlando invece di un altro tipo di cronaca italiana, nei giorni scorsi c’è stata una rissa hoc nella notte tra sabato 30 e domenica 31 luglio sul lungomare di Reggio Calabria. Un ragazzo è stato massacrato di botte da una quindicina di suoi apparenti coetanei. Una scena agghiacciante ripresa dai telefonini dei tanti presenti sui cui ora spetterà agli investigatori fare piena luce.

“È morto”. Rissa choc sul lungomare, massacrato dal branco ma nessuno interviene


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004