Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Antonio Lilina Napoli Morti 70 Anni Matrimonio

Antonio e Lilina, sposati da 70 anni e morti a un giorno di distanza

  • Storie

Una storia d’amore bellissima, che purtroppo si è conclusa con la morte di entrambi a distanza di appena 24 ore l’uno dall’altra. La loro unione sentimentale è stata talmente lunga e bellissima che non sono proprio riusciti a rimanere distanti e se ne sono andati quasi in contemporanea. Stiamo parlando di Antonio e Orsolina, ma che tutti chiamavano Lilina, che avevano rispettivamente 96 e 95 anni e che vivevano in Campania, precisamente nel quartiere settentrionale di Napoli, Chiaiano.

La vicenda che giunge dunque da Napoli è stata raccontata da ‘Fanpage’, che ha potuto apprendere tutte le informazioni grazie al racconto dei loro familiari. Antonio, soprannominato zio Totonno, aveva lavorato come pizzaiolo e proprio dalla sua famiglia aveva ereditato questa passione, infatti molti parenti avevano avviato attività commerciali non solo in Italia ma anche negli Stati Uniti. Era nato il 20 luglio del 1925, a differenza di Lilina, venuta alla luce il 2 marzo del 1926. Ed erano uniti in matrimonio da tantissimi anni.

Antonio Lilina Morti Napoli 70 Anni Matrimonio


Le nozze di Antonio e Lilina erano state celebrate il 4 agosto del 1952 e quindi tra pochi mesi avrebbero festeggiato 70 anni di matrimonio. Lui è stato al fianco della moglie, che era gravemente malata, fino all’ultimo secondo della sua vita e poi il giorno successivo è deceduto anche l’uomo, dopo essere finito in coma. Bellissima la lettera scritta dal nipote della coppia di Napoli, Antonio: “Nemmeno un giorno lontani siete riusciti a stare. Il nonno avrà pensato: ‘Lilì, ma che facc senz e te’ e ti ha raggiunto subito”.

Antonio Lilina Morti 24 Ore 70 Anni Matrimonio

Poi il nipote di Lilina e Antonio, morti a Napoli, ha aggiunto: “Perché l’uno senza l’altro non esiste, non può, non ce la fa. Il vuoto che lasciate è enorme, inspiegabile. Perdervi entrambi in 24 ore è devastante. Però, mettiamo un attimo da parte il dolore e pensiamoci: c’era un modo più bello per abbandonare questa vita, se non insieme? Uno più incredibile, più romantico, più magico? No, perché voi siete la dimostrazione che l’amore eterno esiste. Siete la storia d’amore più bella del mondo. Sarete sempre con noi vi amiamo”.

L’ultimo saluto a Napoli per Antonio e Lilina è avvenuto nella chiesa di San Nicola di Polvica. Hanno lasciato nel dolore dieci figli, diciotto nipoti e sette pronipoti, che si sono tutti ovviamente presentati al funerale. E proprio cinque nipoti della coppia hanno il nome Antonio per omaggiare lui. Una storia davvero strappalacrime, visto che se ne sono andati per sempre praticamente in simultanea.