Maria Grazia Spallina Morta Treviso

Accompagna la figlia alle sue nozze, Maria Grazia muore poche ore dopo. Un malore improvviso

Un’incredibile tragedia si è verificata a Godega di Sant’Urbano, in provincia di Treviso. La signora Maria Grazia Spallina è morta all’età di 68 anni, soltanto poche ore dopo aver vissuto un momento di enorme gioia. Aveva infatti accompagnato all’altare la sua amatissima figlia Manuela, convolata a nozze col marito Antonino. La morte l’ha raggiunta improvvisamente e i suoi familiari sono passati dall’entusiasmo al dolore più profondo. Infatti, tutti sono rimasti letteralmente sotto choc per l’accaduto.

Maria Grazia Spallina era nata in Sicilia, precisamente nel comune di Villarosa, in provincia di Enna. Ma da qualche mese a questa parte aveva deciso di raggiungere il centro di oncologia di Aviano perché colpita da un tumore. Quindi, si stava sottoponendo a tutte le cure del caso. Il suo decesso è avvenuto però per un malore improvviso, che l’ha colta di sorpresa. Se n’è andata per sempre nella giornata di sabato 11 dicembre. Aveva comunque tantissimi problemi causati proprio dalla patologia.

Maria Grazia Spallina Morta Malore Treviso Dopo Matrimonio Figlia

La sfortunata Maria Grazia Spallina aveva anche un altro figlio, Salvatore. La dipartita ha avuto luogo all’interno dell’ospedale di Conegliano, dove era stata trasportata d’urgenza subito dopo il malessere. A causa del cancro aveva avuto grosse problematiche, infatti non era in grado di camminare bene. Nell’arco della sua vita, il suo impiego lavorativo era stato prima quello di impiegata nel tribunale di Enna e successivamente aveva lavorato nella cancelleria del giudice di pace del comune di Villarosa.


Maria Grazia Spallina Morta Treviso Malore Dopo Matrimonio Figlia

L’ultimo saluto a Maria Grazia Spallina si svolgerà nella giornata di mercoledì 15 dicembre nel paese di Godega di Sant’Urbano, all’interno della chiesa situata nel comune trevigiano. Tantissimi suoi familiari erano giunti dalla Sicilia per assistere al sì della figlia Manuela e anche loro si sono quindi ritrovati dalla gioia al lutto. Difficile immaginare cosa abbia provato la donna, quando ha appreso della morte della madre soltanto a poca distanza di tempo da uno dei suoi momenti più belli della sua vita.

Affranto dal dolore anche il sacerdote che ha sposato la figlia di Maria Grazia Spallina: “Da ammirare come Maria Grazia ha combattuto per arrivare ad esserci sabato scorso, nel giorno più importante della figlia”. Ha fatto dunque in tempo a vivere quel momento emozionante, ma poi le sue condizioni sono peggiorate repentinamente ed è scomparsa in poche ore.

Pubblicato il alle ore 16:50 Ultima modifica il alle ore 16:50