Mangia sano e regolare (giusto 1.500 calorie al giorno) ma continua a ingrassare finché non arriva ai 177 chili. Ma lei si odia e vuole indossare il bikini ed ecco cosa fa

 

Si chiama Mallory Buettner, vive in Canada e, quando raggiunge il picco della sua obesità arrivando a quota 177 chili, decide di sottoporsi a un intervento chirurgico. Grazie al bypass gastrico, la donna perde la metà del suo peso corporeo e festeggia prendendo una decisione importante, quella di indossare un bikini per la prima volta nella sua vita. A quel punto, però, Mallory si rende conto che, per quanto stia una favola senza tutti quei chili, il suo corpo non è ancora pronto al bikini: la pelle in eccesso è troppa e l’effetto finale non è molto gradevole.

Così, non avendo scelta, decide di sottoporsi a un intervento chirurgico per rimuoverla.


(Continua a leggere dopo la foto)

 

{loadposition intext}

L’intervento, però, non riesce come sperato: la 29enne ha complicazioni che la obbligano a restare a letto più del dovuto e questo le comporta problemi a livello sentimentale. 

”Non avevo mai indossato un bikini in vita mia e non vedevo l’ora di farlo, non potevo fare scelta migliore”, ha raccontato al Mirror. E le complicazioni dell’intervento sono ormai per lei un lontano ricordo. 

(Continua a leggere dopo la foto)

 

Ora Mallory indossa un bikini al giorno, si piace ed è felice della sua vita e del suo corpo. Per lei, il peso corporeo, è sempre stato un incubo: da quando era una bimba, era sovrappeso ma raggiunge il picco dell’obesità quando frequenta l’università.

”Ero sempre più grassa e non capivo il motivo – ha raccontato la ragazza – mangiavo lo stesso cibo sano che mangiava mia sorella, eppure non facevo che prendere chili. Ho fatto la prima dieta a 8 anni”.

(Continua a leggere dopo la foto)

 

Nulla, però, funziona. Così la ragazza, esaurita dalla sua obesità, si rivolge a un dietologo, il dottor Bernstein che le propone una dieta da 800 calorie al giorno. Il programma dietetico – che a Mallory piace perché le dà risultati concreti – costa circa sterline e la donna è costretta a interromperlo quando compra la sua casa. A quel punto, dopo quella dieta rigidissima, ricomincia a mangiare normalmente e il suo peso impenna. 

Così, senza alcuna scelta, decide per il bypass gastrico. 

(Continua a leggere dopo la foto)

 

Scelta che le costa cara perché, scegliendo l’intervento, perde il suo futuro marito: ”Dovevo operarmi due mesi prima delle nozze; lui aveva deciso che il mio era solo un capriccio, credeva che, una volta persi i chili di troppo, non lo avrei più amato e mi ha lasciato”. Il matrimonio è stato annullato e i due non si sono più parlati. 

(Continua a leggere dopo la foto)

 

Mallory, però, è felice anche così: ”Ho fatto la scelta giusta, avevo un immenso bisogno di essere me stessa, di non essere più giudicata”. 

Le complicazioni dell’intervento non le hanno fatto perdere la positività: ”Due mesi dopo l’intervento ero in forma smagliante e, per festeggiare la mia forma fisica, sono andata a comprare 5 bikini”. Ora Mallory si mantiene in forma andando in palestra e mangiando sano: ”Ora sono una maestra più felice e ho tante energie per badare ai miei alunni”. Brava!

Leggi anche: “Budellona, fai schifo”. Doveva essere il giorno più bello della sua vita: aveva indossato un abito da sera per andare al ballo della scuola ma, quando la vedono vestita elegante, tutti la prendono in giro con cattiveria e lei cade in depressione

 

 

Pubblicato il alle ore 13:23 Ultima modifica il alle ore 11:30