Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Ma quella ragazza è uguale a me”. La trova per caso sui social poi la 21enne fa una scoperta agghiacciante

  • Storie
Ragazza Altra Giovane Uguale A Lei

Una storia drammatica ma allo stesso tempo emozionante è venuta a galla grazie al potere dei social network. Una ragazza si è accorta della presenza di un’altra giovane praticamente uguale a lei, infatti la somiglianza era impressionante. Quindi, si è messa alla ricerca di maggiori informazioni e quello che è stato scoperto l’ha lasciata di sasso. Non poteva immaginare che si stava per materializzare un avvenimento storico.

Questa ragazza ha visto questa giovane uguale a lei e quindi si è immediatamente insospettita, anche in seguito ad alcune reazioni delle sue amiche. Queste ultime avevano pensato inizialmente che la loro amica avesse deciso di tingersi i capelli di blu, senza dire niente. Invece si trattava di un’altra persona e dunque la ricerca è stata forsennata e alla fine è venuta fuori una verità incredibilmente sorprendente e stupefacente.

Leggi anche: Ivan e Nicola, i due fratelli muoiono a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro

Ragazza Altra Giovane Uguale A Lei


Ragazza scopre altra giovane uguale a lei: la scoperta choc

Questa ragazza sorpresa dalla presenza di un’altra giovane uguale a lei si chiama Ano Sartania ed è originaria della Georgia. Ha 21 anni e, come riferito dal sito Mirror, è stata in grado di ritrovare nuovamente la sorella gemella che non era più riuscita a vedere. Ormai non aveva tracce sue da ben 19 anni, quindi non si trattava di una sosia ma di una parente molto stretta. Le indagini sono state affidate alla pagina Facebook Vedzeb, tradotto in Cercasi in italiano. E quei filmati postati su TikTok erano appunto della sorella.

Ragazza Altra Giovane Uguale A Lei

Come hanno potuto accertare le sorelle gemelle, le due erano state separate bruscamente praticamente quando erano nate, perché vittime delle adozioni non legali nella nazione georgiana. Questi bimbi appena nati spesso e volentieri vengono tolti ai genitori biologici per venderli a gente ricca. Oppure addirittura si dice alla madre che il neonato è deceduto, cosa accaduta anche alla mamma delle due ragazze. La gemella di Ana si chiama Tako Khvitia e ovviamente si è saputo che è pure lei 21enne.

@sartaniaanoo

Dumb and dumber

♬ Friesenjung – Joost & Ski Aggu

Il papà di Ano e Tako le aveva cedute di nascosto al mercato illegale perché pensava non fossero davvero sue figlie. Ano era finita nella capitale Tbilisi, mentre la gemella a Zugdidi. E ora si sono potute finalmente ritrovare e abbracciare.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004