La madre entra nella cameretta della figlia e trova delle pasticche tra libri e quaderni. “Vergognati, drogata! Torna subito a casa e preparati a subire le conseguenze”. Ma le cose non stanno esattamente come sembrano

 

Immaginate la vergogna di ricevere un messaggio dalla propria madre, con tanto di foto in allegato, che chiede spiegazioni dopo aver ritrovato degli stupefacenti nella cameretta. Una scena realmente accaduta, e che ha avuto per protagonista una ragazza sedicenne del Regno Unito che però ha svelato al genitore infuriato come stavano realmente le cose. Una storia che ha fatto il giro del mondo.

(Continua a leggere dopo la foto)


{loadposition intext}

“Non voglio che ci sia della droga nella mia casa”. Questo l’sms che la signora, adirata, ha inviato alla giovane Ashley Banks dopo essere entrata nella sua stanza alla ricerca di una calcolatrice. Il tutto accompagnato dall’immagine di una bustina trasparente contente delle pasticche colorate decisamente sospette, trovata tra i libri e i quaderni della figlia.

(Continua a leggere dopo la foto)

A raccontare la vicenda è il tabloid inglese Metro. A catturare l’attenzione degli utenti, infatti, è la realtà delle cose, ben diversa da quello che la donna aveva immaginato. “Torna subito a casa, tuo padre sta arrivando a sua volta. Preparati a un confronto con la tua famiglia”. E invece, ecco cos’era davvero quella confezione di “droga”.

(Continua a leggere dopo la foto)

 

Sorpresa e sotto sotto parecchio divertita, Ashley ha infatti invitato la madre a immergere le pillole nell’acqua. Risultato? Tanti pupazzi colorate che galleggiano in un bicchiere. I presunti stupefacenti erano infatti delle Grow Magic Capsules, pasticche che vanno bagnate per dar vita a fantasiose creature. La storia, subito condivisa dalla ragazza, è immediatamente diventata virale, con oltre 300mila condivisioni sui social network. L’anonima madre, invece, deve aver provato almeno un briciolo di imbarazzo.

“Lo ammetto, ho sbagliato tutto e la droga mi ha completamente rovinato…” A cuore aperto e davanti a milioni di italiani decide di mettere una volta per tutte le cose in chiaro: “Mi dispiace, ma ora sono cambiato…”

Pubblicato il alle ore 14:35 Ultima modifica il alle ore 11:50