”L’abbiamo trovata lì, nuda e senza vita”. Bionda, bellissima e con uno sguardo da mozzare il fiato. È giallo attorno al caso della modella che sta sconvolgendo il paese

 

Stephanie Magon Ramirez, modella 23enne, è stata trovata nuda in strada dopo essere precipitata dal terrazzo della sua abitazione. Il fatto è accaduto a Città del Messico, dove la ragazza abitava dopo essersi trasferita da Cali, in Colombia. La giovane era arrivata nel Paese per lavorare come modella per l’agenzia New Icon Model. Un figlio e un marito lasciati nel Paese d’origine per inseguire il sogno di diventare modella e un contratto di sei mesi per sperare in un futuro radioso e ricco di soddisfazioni lavorative.

Ma la strada di Stephanie si è interrotta sabato scorso, quando il suo corpo senza vita è stato trovato senza vestiti in strada dopo un volo di 12 metri.


(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

A nulla è valso l’intervento dei medici, la ragazza era già morta. Secondo il giudice Edgar Elias Azar, Stephanie è stata picchiata: ”Aveva contusioni e lividi sul corpo, in poche parole è stata picchiata a morte, è stata la sua ricostruzione dei fatti. Questa versione, però, è in netto contrasto con quella rilasciata dalla polizia, secondo la quale la ragazza è caduta accidentalmente dal terrazzo del suo appartamento.

(Continua a leggere dopo la foto)

 

”È stata vista in un stato pietoso in un bagno in un locale. – ha detto un collega alla polizia affermando di aver visto la giovane ubriaca e sotto effetto di stupefacenti – Sicuramente quando è arrivata a casa non era lucida ed è precipitata”.

”È impossibile cadere dalla terrazza e finire in mezzo alla strada dove è stata trovata. – ha detto invece un vicino di casa di Stephanie – Per finire così lontano avrebbe dovuto lanciarsi, oppure essere spinta”.

(Continua a leggere dopo la foto)

 

Alcuni testimoni, inoltre, hanno detto che la ragazza aveva lividi sul volto, sul lato che non aveva colpito il suolo. ”Venerdì non abbiamo parlato e sabato mattina ho ricevuto la notizia.- ha detto il marito Anthony Marlon – Non ho idea di cosa possa essere successo”. Il corpo della giovane dovrà essere sottoposto ad autopsia per capire la causa della morte. 

‘’ Ecco com’è morta…’’. Bruciata da fidanzato che non accettava la fine della loro relazione. Svelati i risultati choc dell’autopsia di Sara Di Pietrantonio

Pubblicato il alle ore 16:12 Ultima modifica il alle ore 11:31