Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Iorrany Ravick Soares Rodrigues muore a 13 anni

Morta a 13 anni dopo la doccia, dramma in casa: un errore banale che può capitare a tutti

  • Storie

Tragedia in casa. La giovane ragazza di appena 13 anni stava cercando di regolare il suo televisore quando è accaduto il dramma. Secondo quanto si apprende su The Sun, sarebbe accaduto a causa di un cablaggio difettoso che canalizzava l’elettricità: la giovane ha subito lo choc.

Iorrany Ravick Soares Rodrigues muore a 13 anni. La drammatica vicenda è accaduta a Timon, in Brasile, e stando alle prime ricostruzioni apprese, pare che la giovane ragazza fosse da poco uscita dalla doccia, quando si è avvicinata alla tv. Iorrany è stata dichiarata morta all’arrivo all’ospedale Alarico Pacheco.

Leggi anche: “Il suo cuore si è fermato”. Lutto nella musica, l’amatissimo cantante morto a 40 anni

Iorrany Ravick Soares Rodrigues muore a 13 anni


Iorrany Ravick Soares Rodrigues muore a 13 anni

Non risulta ancora chiaro se la 13enne sia morta toccando la TV stessa o l’antenna collegata con le mani ancora umide. Motivo questo che avrebbe portato a prendere una forte scossa . Quel che resta certo è che una volta lanciato l’allarme dai familiari della giovane, sul posto sono sopraggiunti i soccorsi del Legal Medicine Institute. Purtroppo nulla da fare per Iorrany.

Iorrany Ravick Soares Rodrigues muore a 13 anni

Una vera e propria tragedia per la famiglia Rodrigues e che per dinamiche risulta molto simile a un’altra drammatica morte avvenuta in Argentina all’inizio dell’anno. A essere dichiarato deceduto un ragazzo di appena 17 anni, morto dopo essere stato folgorato mentre toccava il suo telefono in carica.

Iorrany Ravick Soares Rodrigues muore a 13 anni

Angel Andrada, questo il nome della vittima, il cui corpo è stato trovato ormai privo di vita dai suoi genitori pochi istanti dopo. Il corpo di Angel riportava gravi ustioni. Pare che il padre di Angel ha trovato il giovane sdraiato a terra con visibili ustioni sul corpo.

Immediato il trasporto all’ospedale regionale Diego Paroissien. Ma per Angel era ormai troppo tardi. L’adolescente è stato dichiarato morto all’arrivo con i medici che hanno affermato di aver subito una scossa elettrica fatale che gli ha causato “ustioni al collo, entrambi i polsi e il piede destro”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004