Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Pelin Kaya, investita e morta il giorno del suo compleanno

Investita e uccisa il giorno del suo compleanno, 30 anni. Il gesto choc del conducente

  • Storie

Investita il giorno del suo compleanno. Una trentenne è morta dopo essere stata investita da una BMW condotta da un uomo risultato poi positivo al test della cocaina. Pelin Kaya, interior designer originaria della Turchia e residente a Malta, è stata centrata in pieno dall’auto che poi è finita contro un ristorante KFC.

L’incidente stradale è avvenuto mercoledì 18 gennaio 2023. Pelin Kaya è stata investita all’una di notte, quando da appena un’ora era scattato il suo trentesimo compleanno. È morta all’ospedale Mater Dei dopo essere stata portata d’urgenza da un’ambulanza. La sua famiglia è stata informata della sua morte e i parenti dovrebbero volare a Malta per riportare il corpo in Turchia.

Leggi anche: Bimba di tre anni trovata morta nella lavatrice, i genitori la cercavano in casa

Pelin Kaya, investita e morta il giorno del suo compleanno


Pelin Kaya, investita e morta il giorno del suo compleanno

Pelin Kaya, originaria di Istanbul, era una designer d’interni che lavorava presso il negozio di mobili di lusso Onepercent a Birkirkara. I suoi colleghi l’hanno descritta come una “cara compagna di squadra” e amica. “Avendo fatto parte del nostro team nell’ultimo anno, Pelin ha lasciato un segno indelebile su di noi che non sarà mai dimenticata”, ha dichiarato la società in un post su Facebook con tanto di foto di gruppo.

Pelin Kaya, investita e morta il giorno del suo compleanno

Testimoni oculari hanno detto che dopo l’incidente, l’autista è sceso dall’auto e ha lanciato pietre contro la vittima Pelin Kaya mentre giaceva a terra. L’uomo è stato identificato come Jeremie Camilleri, di Lija, ed era in libertà vigilata per furto. L’uomo è stato aggressivo anche nei confronti dei passanti che hanno cercato di soccorrere la donna e poi ha opposto resistenza alla polizia, che per fermarlo ha dovuto utilizzare il taser.

Il filmato della CCTV dell’incidente fornito al Times of Malta mostra l’auto che si schianta contro il vetro del ristorante, mentre Pelin Kaya viene travolta e sbalzata via. Poi si vede l’uomo che indossa quella che sembra essere una tuta nera scendere dal veicolo distrutto e allontanarsi.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004