Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Un incidente spaventoso”. Lutto nello sport, morti tre calciatori di 22, 24 e 25 anni

  • Storie
Lutto nello sport, 3 calciatori morti in un incidente stradale

Lutto nello sport, 3 calciatori morti in un incidente stradale. La comunità è tutta sotto choc per la perdita dei ragazzi. L’incidente è avvenuto nelle prime ore di domenica mattina, ma la notizia è arrivata soltanto adesso. Due delle vittime erano fratelli: Ayrton e Brian Bertozzi, rispettivamente di 22 e 24 anni. Il terzo giovane morto nell’incidente è stato identificato come Néstor Rodríguez, di 25 anni. Emiliano Enrique Migueles (24 anni), il quarto passeggero della VW Golf che si è schiantata frontalmente contro una Toyota Corolla, è sopravvissuto all’incidente ed è stato portato in una clinica privata.

>> Mamma e figlia di 5 anni investite e uccise sulle strisce, la scena davanti ai passanti

Siamo a Tabossi, Entre Ríos, in Argentina, dove il comune ha decretato due giorni di lutto: “In queste ore di tanto dolore e di domande senza risposta. Inviamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e ai parenti dei tre giovani che hanno perso la vita nel tragico evento di questa mattina presto. I ragazzi sono figli della nostra città, quindi uno stretto legame ci unisce a loro.

Lutto nello sport, 3 calciatori morti in un incidente stradale


Lutto nello sport, 3 calciatori morti in un incidente stradale

Le nostre preghiere sono per il riposo eterno di Sore, Gamu e Puña – soprannomi con cui erano affettuosamente conosciuti da tutti – e per il conforto di cui i loro cari hanno disperatamente bisogno. Preghiamo anche per il miracolo della guarigione di Emiliano ‘Cachita’ Enrique, che sta lottando per la sua vita”, ha dichiarato il governo locale in un comunicato. Il sindaco Elsa Miraglio, insieme al segretario di governo Uriel Fercher, “accompagnano le famiglie dei giovani deceduti. Considerando la costernazione causata da questi eventi, la presidente municipale ha dichiarato 48 ore di lutto, durante le quali le bandiere rimarranno a mezz’asta in segno di rispetto”.

Lutto nello sport, 3 calciatori morti in un incidente stradale

E ancora: “Allo stesso modo, ha ordinato al Comune di Tabossi di fornire tutta l’assistenza e la collaborazione necessaria alle famiglie dei ragazzi”. L’incidente è avvenuto alle 6.40 di domenica, quando la VW Golf su cui viaggiavano i quattro giovani si è schiantata frontalmente contro la Toyota Corolla al chilometro 404 della Route Nationale 12. I ragazzi stavano tornando da un concerto a Crespo, a poco più di 50 chilometri dalla città in cui vivevano, dove si stavano esibendo Néstor En Bloque, LGante e La Banda de la Lechuga.

Nella Corolla c’erano un uomo di 31 anni e una donna di 35 anni, la proprietaria dell’auto. Entrambi della città di Paraná, sono stati portati nella stessa clinica di Crespo e sono ricoverati con gravi ferite, secondo quanto riferito da fonti della polizia. “Una triste notizia piange oggi la nostra Città, ma in particolare la nostra Società, le nostre condoglianze alle famiglie”, hanno scritto dal Deportivo Tabossi sul proprio profilo Facebook.

Leggi anche: “Se ne è andato un mito”. Lutto nello sport, il campione italiano stroncato da un malore mentre sciava


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004