Il suo unico pensiero è essere magrissima, così assume solo 500 calorie e passa ore in palestra per bruciarle. Un bel giorno, però, cambia rotta e inizia a consumare 3.000 calorie… Cosa le è accaduto? È diventata così…

 

Da quando si è ammalata di anoressia, ha perso 50 chili ed è diventata uno scheletro.

La sua giornata tipo prevedeva un semi digiuno, se non fosse per il pranzo durante il quale si concedeva una brioshe o una salsiccia. Per il resto, niente colazione, niente cena, solo Coca Cola light, 4 lattine al giorno. Così viveva Maggie Lane, 25 anni, di Perth, Australia che non ha smesso di contare le calorie e di stare a dieta neanche quando era incinta. Da qualche tempo, però, la sua vita è cambiata del tutto. 


(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Ormai sono finiti i tempi in cui consumava solo 500 calorie al giorno: oggi Maggie ne consuma 3.000. Cosa? Esatto. Già, perché nel frattempo è diventata una campionessa di body building. 

Oggi pesa 69 chili, è muscolisissima, ha un fisico sodo e in salute. E, naturalmente, ha cambiato completamente le sue abitudini. 

(Continua a leggere dopo la foto)

Prima di diventare una body builder, quando ancora soffriva di anoressia, faceva esercizio fisico in modo insano, solo per bruciare le calorie che aveva assunto durante il giorno. Anche quando è rimasta incinta, nel 2012, ha continuato a fare la dieta. Poi qualcosa è scattato nella sua mente: si è resa conto che, così facendo, non sarebbe stata un buon modello per il suo bimbo e ha deciso di cambiare. 

(Continua a leggere dopo la foto)

“Ero sempre stanca e il mio corpo non aveva energie – ha raccontato al Daily Mail – così, quando aspettavo il mio bimbo ho deciso di tornare alla ‘normalità’ così sono tornata a consumare 3 pasti al giorno e ho ridotto il consumo di bevande dietetiche. Ma non ero ancora felice, sentivo che qualcosa mancava ancora, nella mia vita’’. 

Questo è lo stato d’animo di Maggie finché un amico non le fa conoscere il body building. L’amore tra i due è immediato. Maggie si appassiona e, poco dopo, inizia a fare competizioni. 

Ora Maggie sta bene fisicamente e mentalmente: ‘’Quando ero magrissima, mi pesavo in continuazione, ora mi rendo conto che tutto ciò era inutile e insano. Oggi ho un rapporto sereno con il cibo così come mio figlio. D’ora in poi, farò solo scelte consapevoli: voglio essere un buon modello per Noah’’. 

Volete vedere come è diventata Maggie? Trovi le sue foto a pagina seguente.

Per proseguire clicca su Next

Pubblicato il alle ore 11:34 Ultima modifica il alle ore 11:50