Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Il coraggio dei 3 bimbi: “Correte, papà sta uccidendo mamma”. Arrivano i soccorsi e…

  • Storie

 

Uccide la moglie di fronte ai tre figli piccoli. Tremendo femminicidio quello avvenuto a Marshall, Texas. Come racconta il Mirror, il marito non accettava la separazione e ha deciso di ammazzarla. Kari Rene Dunn, 31 anni, e Brad Allen Dunn, 35 anni, avevano 3 figli: due femminucce di 9 e 4 anni e un maschietto di 3. I due si erano conosciuti in discoteca in Texas, subito è scoccata la scintilla, si sono sposati e hanno costruito una famiglia. Ma dopo 10 anni per Kari l’amore era finito. Lei se ne è andata di casa coi figli andando a vivere in albergo, lui l’ha raggiunta chiedendole di tornare insieme.

Di fronte al rifiuto, lui l’ha uccisa. I piccoli, che hanno assistito terrorizzati alla scena, hanno provato a chiamare il numero di soccorso, il 911, ma la linea era staccata e loro non sapevano che nell’albergo era necessario digitare prima un numero per attivare la linea. “Mio padre sta uccidendo la mamma”, ha gridato uno di loro. Ma quando sono arrivati i soccorsi, era troppo tardi. L’uomo è stato arrestato e condannato. In sede di processo ha chiesto scusa ai suoi figli, che ora vivranno con i nonni, alla famiglia di Kari e a tutti coloro a cui ha fatto male.

Ti potrebbe interessare anche: “Mia moglie mi trascura”, e le fa fare una brutta fine…



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004