Ha una sola finalità nella vita: danneggiare più auto possibili. E da quello che si dice in questo paese le ha già “rigate” praticamente tutte. Una storia che vi farà sorridere ma anche pensare: incredibile ma vero, tutti sanno chi è ma nessuno fa niente

Nel suo curriculum ‘criminale’ ci sono oltre mille automobili rigate in sei anni. La 35enne continua, però, indisturbata nel suo dannoso hobby perché, ammette la polizia austriaca di Stiria sul giornale ‘The Local’, spiegando che la pena prevista per il reato è inferiore a un anno. “Abbiamo le mani legate, tra l’altro lo psichiatra sostiene che non possa neanche essere ritenuta penalmente responsabile a causa della sua salute mentale” ha detto il capo della polizia Dietmar Jeglitsch.

“Per ora le denunce sono circa un migliaio, ma le macchine rovinate potrebbero essere molte di più. Di certo sappiamo solo che, le riga tutte, ma preferisce quelle di colore nero, chissà poi perché”.

(continua dopo la foto)


{loadposition intext}

Una storia davvero assurda che non tende a placarsi oltretutto. Nessuna pena per la donna significa nessuna sicurezza per i poveri possessori di automobili. Insomma, uno di quei casi in cui l’unica soluzione sembra la giustizia “fai da te”, sarà mai possibile nel 2016? Sembra proprio di sì.

Ti potrebbe anche interessare: Apre il frigo e vede una cosa che non voleva vedere, così, preso dalla rabbia, si scaglia come una furia contro sua madre e la uccide brutalmente. Il motivo? Agghiacciante. E noi non abbiamo davvero parole

Pubblicato il alle ore 18:18 Ultima modifica il alle ore 11:29