Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Nino Calabrò Francesca Di Dio Fidanzati Morti Casa

“Francesca e Nino sono morti”. Due fidanzati trovati senza vita in casa, 21 e 25 anni

  • Storie

Una tragedia ha sconvolto tutti nelle ultime ore: Nino Calabrò e Francesca Di Dio, fidanzati tra loro, sono morti in casa in circostanze drammatiche. La notizia ha fatto subito il giro e ha distrutto due famiglie. Il ragazzo aveva 25 anni, mentre lei 21; lui aveva deciso di trasferirsi all’estero, precisamente in Inghilterra, in cerca di fortune lavorative. Ed effettivamente era riuscito nel suo obiettivo, insieme proprio alla partner. Quest’ultima era solita ritornare invece spesso in Sicilia, loro terra di origine.

Ma proprio alcuni giorni fa era andata a trovare nuovamente il suo compagno per festeggiare insieme il Natale. Ma purtroppo Nino Calabrò e Francesca Di Dio, fidanzati da ormai 3 anni, sono stati trovati morti in casa e l’ipotesi ritenuta subito più accreditata è stata quella del duplice omicidio. Sul posto si è immediatamente fiondata la polizia inglese, che ha avviato le indagini e pare sia già giunta ad una soluzione del caso. Al momento, però, ad avere il sopravvento è l’inevitabile dolore di amici e parenti delle due vittime.

Leggi anche: “Ha confessato”. Pronti per la festeggiare l’ultimo giorno di lavoro, Rosa e Giuseppe uccisi in casa: la svolta

Nino Calabrò Francesca Di Dio Fidanzati Morti Casa


Nino Calabrò e Francesca Di Dio, i due fidanzati trovati morti in casa

C’era stata subito grande preoccupazione da parte delle famiglie, infatti Nino Calabrò e Francesca Di Dio, inseparabili fidanzati dal 2019, erano purtroppo morti in casa. Non davano più cenno da un paio di giorni. Non riuscivano a contattare entrambi e per questa ragione era scattato subito l’allarme. Secondo quanto è stato possibile ricostruire fino a questo momento, i due sarebbero stati ammazzati da un giovane di 21 anni, che è stato immediatamente sottoposto a stato di fermo dalla polizia britannica.

Nino Calabrò Francesca Di Dio Fidanzati Morti Casa

Erano entrambi provenienti dalla provincia di Messina, Nino Calabrò da Barcellona Pozzo di Gotto e Francesca Di Dio da Montagnareale. Il doppio assassinio si è verificato a Thornaby-on-Tees. Queste le parole dell’ispettore che si sta occupando delle indagini: “Un uomo e una donna sono purtroppo morti e un uomo rimane in custodia di polizia in relazione all’incidente. Vorrei rivolgere un appello a chiunque sia passato davanti agli appartamenti di Thornaby Road, precedentemente noto come The Royal George Pub, tra le 10:00 e le 11:00 di mercoledì 21 dicembre. Se qualcuno stava passando e ha visto qualcuno agire in modo sospetto o qualsiasi attività sospetta, per favore ci contatti”.

Questi alcuni dei messaggi rivolti ai giovani morti: “Mio fratello ti adorava, come anche molti di noi. Riposa in pace caro Nino Calabrò, ti ricorderemo sempre”, “Ce li hanno ammazzati quattro giorni prima di Natale. Non si capisce perché, pochissime notizie. Ma non accetteremmo comunque nessuna spiegazione”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004