Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Famiglia horror, sporca il pannolino e il patrigno lo uccide in un modo atroce

  • Storie

 

Questa è la terribile storia di Hames JJ Sieger, un bambino di due anni di Bloomfield, negli Usa. Il fidanzato della madre per punizione lo avrebbe fatto cadere sul pavimento, cosparso il suo viso di feci e calpestato. Il motivo? Aveva sporcato il pannolino per un suo bisognino. Il piccolo è morto in ospedale a causa delle ferite riportate. Come riporta il Mirror, il bimbo è stato portato in ospedale dalla mamma Jasmine Bridgeman e dal suo fidanzato Joshua Schoenenberger.

(continua dopo la foto)


I medici sono rimasti sconvolti per le condizioni in cui versava il piccolo. Hanno tentato il tutto per tutto, ma Hames non ce l’ha fatta. Il padre biologico James e la zia paterna Nicole sono sotto choc: “È il momento più difficile della nostra vita, questo bimbo è stato brutalizzato”. I risvolti legali sono ancora in sospeso.

Ti potrebbe anche interessare: Bambino ucciso. L’ultimo sms del papà: “Dove sei?”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004