Erano partiti insieme per andare a un matrimonio. Doveva essere una giornata speciale per due ragazzi italiani in Albania. Ma qualcosa è andato storto e la festa si è trasformata in tragedia. Ancora dubbi su quel che è successo

 

La notizia è arrivata da poco ed è davvero sconvolgente. Due ragazzi italiani hanno perso la vita in un incidente stradale ieri mattina all’alba in Albania, insieme ad altre due persone di nazionalità albanese. Le vittime italiane rispondono ai nomi di Giorgio De Serio, 25 anni di Bari, e Giovanni Sanguedolce, nato nel 1980 ad Andria. Secondo i media locali, il giovane barese aveva una fidanzata albanese – anche lei morta nell’incidente – con la quale era andato a un matrimonio lunedì sera, insieme a Giovanni Sanguedolce.

Insieme a loro c’era anche una quarta persona.


(Continua a leggere dopo la foto)

 

{loadposition intext}

Alle 4 del mattino, dopo probabilmente di ritorno dalle nozze, la loro auto è uscita dalla carreggiata mentre viaggiava su una strada non asfaltata, finendo in un corso d’acqua profondo tre metri, nella zona di Velipoje vicino a Scutari, località balneare a circa 100 km a nord di Tirana. Non si sa ancora cosa stessero facendo i ragazzi in quella zona e se la strade facesse parte del tragitto per tornare a casa. Al momento non ci sono altre novità.

(Continua a leggere dopo la foto)

 

Quel che sappiamo è che la mamma di De Serio è già arrivata a Tirana. 

 

Ti potrebbe interessare anche: Allarme ”alga tossica” in Puglia, è vera emergenza. Ecco cosa provoca ai bagnanti e le zone interessate

Pubblicato il alle ore 16:45 Ultima modifica il alle ore 11:31