“Ecco, sta scalciando”. Incinta del suo decimo figlio, ha il cuore che le scoppia di felicità. Un giorno, col suo bel pancione, va a fare l’ecografia di rito ma i medici, quando vedono cosa ha dentro, la gelano così

 

È andata in ospedale convinta di essere in dolce attesa da 15 mesi, ma i medici, in maniera sintetica ma forse un po’ brutale, le hanno risposto “nessuna gravidanza, signora, lei è soltanto grassa”. Una storia davvero singolare, quella che ha per protagonista la signora Linda Reeves e che è stata raccontata dalla testata inglese Daily Mail sulle proprie pagine, tra lo stupore dei lettori.

La donna, già madre di 9 bambini, sostiene infatti di sentire il bimbo che scalcia e si muove dentro la sua pancia.


(Continua a leggere dopo la foto)

 

{loadposition intext}

Nonostante le convinzioni di Linda, ben 5 esami non hanno fatto che confermare quanto detto dai dottori: nessun figlio in arrivo. “Nessuno mi prende sul serio – racconta lei – ho già partorito nove volte e so riconoscere benissimo i sintomi di una gravidanza. Ho la nausea, la stanchezza, tutto quello che provato già nelle precedenti occasioni”.

(Continua a leggere dopo la foto)

 

Uno degli specialisti che l’ha visitata le ha detto chiaro e tondo: “Lei è semplicemente troppo grassa, la sua è una gravidanza fantasma. Probabilmente si tratta di suggestione mentale”. Linda resta però convinta della sua idea, e crede che si tratti di una gravidanza addominale, con il bambino che sta crescendo nel posto sbagliato.

(Continua a leggere dopo la foto)

 

“I medici continuano a non darmi retta, non mi fanno fare i controlli necessari. Sono convinti che io sia semplicemente fuori di testa e continuano a prescrivermi degli antidepressivi”. Un caso che ha fatto discutere parecchio anche gli utenti, e se qualcuno cerca di mettersi nei panni della signora tanti altri le consigliano di prendersi un periodo di relax, lontana dal lavoro e dallo stress della vita quotidiana.

È rimasta incinta a 12 anni ma ha deciso di portare a termine la gravidanza. Il padre? Potrebbe non vedere mai suo figlio. Anzi, rischia…

Pubblicato il alle ore 11:07 Ultima modifica il alle ore 11:28