Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Daniela Andreola Morta Pistoia Malattia

Daniela muore a 48 anni, un mese dopo il matrimonio: lascia una bimba

  • Storie

Tanto dolore e tristezza per la morte di Daniela Andreola, che se n’è andata a 48 anni dopo aver lottato invano contro una gravissima malattia. Ci ha provato in tutti i modi a sfuggire alla morte, ma purtroppo la patologia ha avuto la meglio e ha smesso di respirare nelle scorse ore. Tutti la ricordano con grande affetto, infatti era una persona straordinaria. In particolare, aveva un rapporto splendido con la sorella Bruna, che ha voluto ricordarla con un lungo messaggio commovente.

Daniela Andreola è deceduta un mese dopo essersi sposata con l’adorato marito Roberto. Era riuscita a coronare dunque il suo grande sogno, ma purtroppo la gioia è durata troppo poco. Lei aveva dunque un amore infinito anche nei confronti della sorella e aveva avuto una bambina, definita da lei stessa “la sua opera più bella”, come ha raccontato il sito de ‘La Nazione’. Lavorava come addetta alle pulizie e nel dolore più profondo sono finiti anche la mamma Ines e il papà Francesco.

Daniela Andreola Morta Malattia Pistoia


La 48enne Daniela Andreola era originaria di Pistoia. Sua sorella Bruna è un’ottima pallavolista, molto conosciuta. Infatti, ha indossato le maglie di Sperone, San Marcello Pistoiese e fino ad un paio di anni fa giocava nell’Appennino Pistoiese Volley di San Marcello. Ma come detto è stato straordinario proprio il suo messaggio, che è stato diffuso anche dagli organi di informazione, infatti la sorella della sfortunata Daniela ha voluto esprimere in questa maniera il suo estremo saluto.

Pistoia Morta Daniela Andreola Malattia

Questo il messaggio della sorella per Daniela Andreola: “Carissima Daniela, sei sempre stata una ragazza semplice e solare. Sei cresciuta, sei diventata donna, poi mamma di una splendida bambina. Eri felice con lei: era la tua forza, la tua vita. Il 22 gennaio di quest’anno hai realizzato il tuo sogno: ti sei sposata con Roberto, il babbo della piccina, e il prossimo 20 marzo era il giorno prescelto per festeggiare il matrimonio. Purtroppo, quel maledetto male che si è insediato all’interno del tuo corpo, ha pian piano preso il sopravvento, portandoti via infine da tutti noi”.

E infine ha aggiunto: “Per questo motivo, vogliamo dirti, tutti noi con forza, che sei stata una brava moglie, una brava mamma, una brava zia, una brava sorella e una brava cognata. Ti vogliamo tutti bene: non ti dimenticheremo mai”. I funerali della donna si svolgeranno nella chiesa di Santomato, dove tutti si raduneranno per salutare l’ultima volta Daniela.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004