Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Beve un caffè da Starbucks e per lui (e l’azienda) cominciano i guai…

  • Storie

 

Riceve una tazza di caffè Starbucks in omaggio, la bevanda bollente si rovescia e si brucia. Per questo motivo un agente di polizia di Raleigh, North Carolina,ha citato in giudizio la famosa azienda e chiesto 50mila dollari di risarcimento. A darne notizia è l’emittente Wral-tv. Per i legali dell’agente il risarcimento è dovuto alle ustioni, alle vesciche e ai danni morali. Tra l’altro, l’incidente avrebbe provocato al poliziotto uno stress così grave da causargli la malattia di Crohn, malattia che lo ha costretto a subire un intervento per rimuovere parte dell’intestino.

Potrebbe anche interessarti: 10 mosse per fare un super caffè con la moka



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004