Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Bimba muore a 2 anni: condannato il padre

Beve 5 bottiglie di liquore, collassa e lascia senza cibo la figlia di 2 anni. La scoperta sulla bimba

  • Storie

Beve 5 bottiglie di liquore, collassa e lascia incustodita e senza cibo la figlia di 2 anni. Una storica tragica quella che ci arriva dal Kansas, Usa. Qui un uomo, anzi un padre, Jeffrey Exon di 47 anni. L’uomo si è macchiato di uno dei crimini peggiori che ci sia, aver fatto morire sua figlia di stenti. Proprio così, il 47enne del Kansas proprio in questi giorni è stato condannato per aver ucciso, di fatto, la figlia di appena 2 anni. La bimba infatti è stata trovata senza vita la mattina del 5 gennaio 2022. Dopo aver risposto alla segnalazione del fratello di Aurora Exon, poco più grande di lei, la polizia ha fatto irruzione nella casa e oltre a trovare il bambino in stato di incoscienza, ha anche trovato il corpo senza vita della piccola.

La bimba è morta, faranno sapere i medici legali dopo l’autopsia, per malnutrizione, anzi per dirla tutto l’uomo non ha fatto mangiare i bambini per diversi giorni. Il più grande si è salvato per miracolo mentre la piccola Aurora è morta dopo qualche giorno. Il racconto atroce è della polizia e del procuratore distrettuale della contea di Shawnee, Mike Kagay.

Leggi anche: “Aspettiamo il secondo figlio”. L’annuncio choc della ormai famosa 37enne sposata col pupazzo

Bimba muore a 2 anni: condannato il padre


Lascia incustodita e senza cibo la figlia di 2 anni e muore

L’uomo avrebbe poi stabilito che Aurora è stata vista viva l’ultima volta, in vita, il 26 dicembre 2021. A raccontare quello che è successo è stato poi il fratello della piccola Aurora. Il bimbo di 6 anni, ha detto alla giuria che il padre li avrebbe rinchiusi nelle loro stanze per giorni, mentre lui dormiva. Chiaramente l’uomo è stato ritenuto colpevole, per la giuria di suoi pari, dell’omicidio di primo grado, pericolo aggravato per i bambini e omissione da parte di un genitore nel denunciare la morte di un bambino.

Bimba muore a 2 anni: condannato il padre

A riferire la notizia è l’emittente locale Ktka. Sembra che poco dopo l’irruzione in casa e il ritrovamento del piccolo cadavere, gli investigatori nella camera abbiano trovato cinque bottiglie di liquore vuote. Secondo i paramedici il decesso risaliva a diversi giorni prima. La stampa del posto ha poi fatto sapere che l’autopsia ha concluso che Aurora Exon è morta di malnutrizione.

Bimba muore a 2 anni: condannato il padre

Sembra che il padre dei bambini avesse “problemi di dipendenza e non avrebbe nutrito o curato i suoi figli per giorni”, questo dice il rapporto delle autorità. Non si conosce ancora la pena che è stata indicata dal giudice riguardo Jeffrey Exon: verrà divulgata il prossimo 28 luglio.

Leggi anche: “È morto”. 18 anni e tristemente famoso, non ce l’ha fatta. La notizia arrivata dalla famiglia


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004