Allucinante e drammatico! Un bimbo di soli 8 si vuole suicidare. Prima dell’assurdo gesto lo dice alla mamma. Parole che sono un coltellata al cuore per la donna. E quei pensieri che affliggono il suo piccolo…

 

A otto anni tenta il suicidio: “Voglio sfuggire alle mie preoccupazioni”. Poi si arrampica sul davanzale della sua cameretta. Vuole morire. A otto anni. Per una madre un dolore insopportabile quelle parole, e la volontà di suo figlio. Otto anni compiuti. Ha tentato il suicidio giustificando anche il gesto alla madre. “È più facile dormire che essere sveglio”. Rex è un bambino di Farnborough, nell’Hampshire.

Gli è stato diagnosticato l’autismo nel 2013. Per lui non è stato semplice adattarsi a una situazione che non comprendeva. Da cui ha tentato di fuggire.


{loadposition intext}

(Continua a leggere dopo il video)

Arrampicandosi sul davanzale della finestra della propria cameretta, dicendo a sua madre, Lindsey McGarry che quello era il suo modo per: “Sfuggire alle sue preoccupazioni”. Non è stato facile per la donna. Ma tutti e due hanno trovato un modo per superare i problemi. Con tutta la forza di una mamma che farebbe di tutto per la propria creatura. Oggi Rex ha nove anni e con sua madre ha realizzato un video pubblicato dal Mirror. Insieme provano a spiegare la sua situazione.

(Continua a leggere dopo la foto) 

Nel video si vede la madre che tiene in mano un cartello in cui si legge: “A Rex capita di avere disturbi dello spettro autistico, questo rende la sua classe attuale un luogo inadatto all’apprendimento”. Dal giorno della sua diagnosi, la madre di Rex ha iniziato una battaglia affinché il figlio avesse un supporto specialistico in grado di andare incontro alle sue esigenze educative, ma la sua domanda è sempre stata respinta. Il sistema scolastico dell’Hampshire non riconosce il disturbo del bambino.

(Continua a leggere dopo la foto) 

Oggi il video magari potrà aiutarlo. Arrivando non solo alla mente, ma anche al cuore di chi deve garantire al piccolo un ambiente adeguato ai suoi bisogni.

Ti potrebbe interessare anche:  Avete mai visto il figlio di Melissa Satta e Kevin Boateng? Da quando è nato, per via del colore della sua pelle, il bimbo è stato oggetto di molte (e velenose) critiche. Oggi Maddox ha due anni e lo ritroviamo così: guardate com’è cresciuto

Pubblicato il alle ore 15:35 Ultima modifica il alle ore 11:29