Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

‘’Signora, non si immagina cosa ho sentito’’. Ha appena scoperto di essere incinta e va dalla ginecologa per un controllo di routine. Ma, appena la dottoressa passa l’ecografo sull’addome, capisce tutto. La notizia è scioccante e i genitori devono essere informati con molto tatto… Nessuno può immaginare cosa ‘’nasconda’’ nell’utero

  • Storie

Martedì 12 dicembre è stato un giorno speciale per Courtney e Eric Waldrop, entrambi 35 anni, che hanno fatto un loro davvero speciali ai loro 3 figli. Sapete che regalo? Dei fratellini. E sapete quanti? Ben 6, 3 maschietti e 3 femminucce. Esatto, una cosa scioccante ma meravigliosa. Ora Courtney ha finalmente realizzato il suo sogno, quello di avere una famiglia numerosa… Beh, ora sono in 11… Accidenti, ma come è successo?


Dopo la nascita del primo figlio Saylor, la coppia aveva provato ad avere un altro bambino ma Courtney aveva un aborto, poi, con dei trattamenti, era riuscita a rimanere di nuovo incinta ed erano nati due gemellini: Wale e Bridge. Ma Courtney non era ancora soddisfatta: aveva ancora tantissimo amore da donare e voleva altri figli. Dopo i gemelli la donna resta incinta di nuovo ma, di nuovo, ha un aborto. A quel punto il medico che la segue abbassa il dosaggio ormonale dei suoi trattamenti per rimanere incinta, per ridurre al minimo la possibilità che la donna resti incinta di altri gemelli. ‘’Ero arrabbiata – ha confessato poi a People – già faccio fatica a restare incinta, perché mai il medico voleva abbassare il dosaggio degli ormoni?’’.

Ma Courtney riesce a rimanere incinta e le torna il sorriso. Durante una visita di controllo, il ginecologo, tramite un’ecografia, le annuncia che nel suo utero stanno crescendo ben 6 gemelli. ‘’Lei non può immaginare, signora: ho sentito 6 cuoricini battere’’ le dice il medico. La notizia dà immensa gioia alla coppia ma anche molte preoccupazioni: le gravidanza multiple mettono a rischio la salute della madre e quella dei bambini ovviamente.

Le donne che hanno gravidanze multiple rischiano il diabete gestazionale, di partorire con il cesareo, rischiano l’infarto, pressione alta e infezioni del tratto urinario. Il dottore dice loro che, per evitare problemi, dovrebbero optare per la riduzione selettiva, cioè dovrebbero ridurre il numero di feti per aumentare le possibilità di sopravvivenza degli altri. La coppia rifiuta questa procedura e decide di andare avanti.

All’undicesima settimana di gravidanza la fame di Courtney è atavica, è lei stessa a scrivere su Facebook un post nel quale spiega quanto è importante l’ammontare di calorie che assume ogni giorno. ‘’Pregate perché il mio appetito mi consenta di mangiare quanto non ho mai mangiato in vita mia”. La gravidanza di Courtney va alla grande e la donna riesce a portare in grembo i piccoli fino alla 30esima settimana, cioè fino al termine che si era data con il marito.

I bambini nascono comunque prematuri, ma superate le 30 settimane, i rischi di problemi polmonari calano drasticamente. Anche il parto va bene e i gemellini nascono sanissimi. E ora inizia il grande lavoro di mamma e papà che, ovviamente, dovranno farsi aiutare da qualcuno… I nomi dei bimbi? Layke Bryars, Blu Wellington e Tag Bricker sono i nomi dei maschietti mentre le femminucce sono Rivers McCall, Rayne McCoy and Rawlings McClaine.
”Tutto alla perfezione”. Alla visita di controllo il ginecologo le dice che i suoi due gemellini stanno benissimo e Alanna è serena. Ma le settimane passano e la sua pancia cresce in modo incredibile, tanto che per strada tutti commentano il suo profilo smisurato. Solo in sala parto viene fuori la verità. Choc generale


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004