Zlatan Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic: età, altezza, peso, moglie e figli

Zlatan Ibrahimovic è considerato uno dei calciatori più forti e completi al mondo, è uno dei marcatori più prolifici della storia del calcio e primatista di reti con la nazionale svedese. Ha indossato il suo primo paio di scarpette da calcio all’età di cinque anni e non le ha più tolte.

A dieci anni Zlatan Ibrahimovic gioca nella squadra del Balkan insieme ai ragazzi più grandi di due anni e in una partita contro il Vellinge parte dalla panchina. Alla fine del primo tempo ila sua squadra perde 4-0 ed è proprio Zlatan Ibrahimovic a ribaltare il risultato segnando ben otto gol. Dopo aver giocato nel Balkan, nel 1995, a 13 anni, Zlatan Ibrahimovic inizia a giocare nel Malmö FF, nel 2001 viene acquistato dall’Ajax e si trasferisce in Olanda e nello stesso anno esordisce nella Nazionale svedese. (Continua a leggere dopo la foto)


Nel 2004 Zlatan Ibrahimovic lascia l’Olanda per andare a giocare in Italia, nella Juventus. Dopo la retrocessione della squadra di Torino in serie B, Zlatan Ibrahimovic viene acquistato dall’Inter. Nel 2006 nasce il primo figlio Maximilian, e due anni dopo arriva Vincent, secondo figlio di Zlatan Ibrahimovic ed Helen Seger. Zlatan Ibrahimovic gioca al Barcellona, Milan, Paris Saint-Germain (diventa il miglior marcatore di sempre con la maglia del PSG), Manchester United, Los Angeles Galaxy, di nuovo Milan (2019). (Continua a leggere dopo la foto)

Zlatan Ibrahimovic è fidanzato con Helena Seger, di 11 anni più grande, dalla quale ha avuto due figli. Classe 1970 nata in Svezia, con un bel passato da modella, Helena è la sua manager. Stando a indiscrezioni lei e Ibrahimovic avrebbero scelto di occuparsi sempre personalmente dei propri bambini, senza l’aiuto di tate o baby sitter. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic)

{loadposition intext}

I problemi di droga della sorella e l’arresto della mamma: “Era l’autunno del 1990. Anche se tutti cercavano di tenermi fuori da queste cose, io intuivo. In casa c’era molta agitazione, anche se non era la prima volta: mia sorella maggiore faceva uso di droghe, roba pesante, nascondeva tutto in casa e c’era spesso casino intorno a lei, personaggi loschi che telefonavano e una gran paura che succedesse qualcosa di grave. Un’altra volta la mamma era stata fermata per ricettazione. Qualche conoscente le aveva detto: “Puoi tenermi questa collana?” e lei lo aveva fatto, ovviamente in buona fede. Ma poi venne fuori che si trattava di merce rubata”.

“U giorno la polizia fece irruzione da noi e arrestò la mamma. Ho un ricordo vago, come una strana sensazione, tipo: “Dov’è la mamma? Perché non c’è più?”. (…) Ma avevo il calcio. Era roba mia e  giocavo tutto il tempo, in cortile e a scuola”, si legge nella sua autobiografia. Zlatan Ibrahimovic è nato a Malmo, Svezia, il 3 ottobre 1981 da padre bosniaco e madre croata. È alto 195 centimetri per 95 chili di peso. Zlatan Ibrahimovic è ospite delle serata del Festival di Sanremo 2021.

“Si mette male, ancora di più”. Sanremo 2021, brutte notizie per Amadeus: “Nuovi positivi al Covid”

fbq(‘track’, ‘Gossip’);