Talenti da esportazione: sedicenne italiano nel baseball Usa

Importiamo calciatori, esportiamo giovani talenti di altre discipline sportive. Questa volta è il sedicenne Federico Giordani, di Nettuno, a volare negli States per giocare nella squadra di baseball dei Los Angeles Dodgers. Classe 1997, esterno di ruolo, cresciuto nei Lion’s Nettuno, Federico ha coronato il suo sogno: giocare in una squadra professionistica americana di baseball perché in Italia mazza e guantone saranno sempre uno sport minore. Non è il primo caso di un italiano giovanissimo a conquistare la fiducia di un team americano: prima di lui Alnel Joel Valera e Federico Celli, rispettivamente classe 1996 e 1995.