Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Sara Lee Morta Sport Lutto

“Siamo sotto choc”. Sport in lutto, Sara muore all’improvviso a 30 anni

  • Sport

Sara Lee è morta. Lo sport è in lutto per la sua improvvisa scomparsa. Un dolore enorme per la sua famiglia e tutti i suoi fan, che sono increduli per la prematura dipartita della 30enne. E pensare che la ragazza era tornata sui social network, pubblicando la sua ultima immagine della sua vita, proprio il giorno prima di morire. Giallo sulle cause del decesso, visto che nella sua didascalia si faceva riferimento ad una malattia che però a quanto pare era stata sconfitta dalla donna.

Una vicenda dunque dai risvolti drammatici e ancora non del tutto chiari. L’unica cosa certa è però che Sara Lee sia morta così precocemente lasciando il mondo dello sport in lutto. Nonostante l’enorme dolore per la perdita della figlia, la madre è riuscita a scrivere qualche frase sul suo profilo Facebook e ha così confermato l’addio della sportiva e del volto tv. Una storia molto triste, che lascia praticamente tutti interdetti. Nei prossimi giorni la speranza è che possano esserci ulteriori chiarimenti.

Leggi anche: “Si è tolto la vita”. Sport sotto choc, il campione se n’è andato a soli 31 anni

Sara Lee Morta Sport Lutto


Sara Lee è morta: sport in lutto per l’addio alla 30enne

Sara Lee, morta a 30 anni, ha lasciato dunque lo sport in lutto e senza fiato. Parlando della sua biografia, era un’ex lottatrice di wrestling molto conosciuta nell’ambiente nonché una grande amante del fitness. Questo il commento straziante della madre: “Con il cuore pesante, volevamo condividere che la nostra Sara è andata tra le braccia del Signore. Siamo tutti sotto shock, vi chiediamo di lasciarci elaborare rispettosamente il lutto”. Cordoglio anche da parte del World Wrestling Entertainment (WWE).

Sara Lee Morta Sport Lutto

Inoltre, Sara Lee era nota pure nel mondo della televisione per aver vinto sette anni fa il reality WWE Tough Enough, molto noto e seguito negli Stati Uniti. La World Wrestling Entartainment ha scritto: “La WWE è rattristata nell’apprendere della morte di Sara Lee. In qualità di ex vincitore di ‘Tough Enough’, Lee è stato fonte di ispirazione per molti nel mondo dello sport e dell’intrattenimento. La WWE porge le sue più sentite condoglianze alla sua famiglia, ai suoi amici e ai suoi fan”. Vediamo cosa era successo il giorno prima della sua morte.

Sui social Sara Lee aveva comunicato la sconfitta di un male: “Celebrare finalmente di essere abbastanza in salute per andare in palestra 2 giorni di seguito. La prima infezione al seno in assoluto mi ha preso a calci in cu***”. Invece è poi deceduta 24 ore dopo. Era sposata con l’ex wrestler Wesley Blake e aveva due figli.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004