Sport italiano sotto choc, malore in campo: muore nel trasporto in ospedale. Aveva 32 anni

Mondo dello sport e del basket sotto choc per la morta del giocatore 32enne. La tragedia si è consumata nel pomeriggio di ieri durante un incontro tra la Fortitudo Messina, squadra nella quale il cestista militava e la Dierre di Reggio al Palalumaka della città dello Stretto, valido per il campionato di Serie C Gold. Era appena cominciato il terzo tempo, quando il giocatore aveva riscontrato difficoltà a muoversi nel bel mezzo del gioco.


Si era accasciato a terra Subito e tempestivo il soccorso da parte dei medici presenti con il giocatore che è stato trasportato agli Ospedali Riuniti di Reggio. La partita è poi andata avanti regolarmente, il giocatore infatti in un primo momento aveva ripreso conoscenza e le sue condizioni sembravano stabile. Purtroppo durante il tragitto in ospedale le sue condizioni sono peggiorate e non c’è stato nulla da fare. La notizia della morte di Haitem Jabeur Fathallah è arrivata quindi come un pugno nello stomaco e comunicata ai giocatori delle due squadre in campo subito dopo la fine dell’incontro.

Haitem Jabeur Fathallah

Haitem Jabeur Fathallah, le cause della morte

Non è ancora chiara la ragione della morte di Haitem Jabeur Fathallah. In base alle prime informazioni, la causa del decesso è una crisi ipoglicemica che avrebbe spinto l’atleta verso il coma, una specie di “choc diabetico”. Quello che è certo è che l’arresto cardiaco è sopraggiunto durante il tragitto e che, nonostante, gli sforzi, i medici non sono riusciti a salvargli la vita.


Haitem Jabeur Fathallah


Haitem Jabeur Fathallah, vantava oltre 250 presenze nei campionati senior di basket. Nato ad Agrigento, dopo avere giocato con Porto Empedocle, Racalmuto e Licata, era arrivato a Messina nella stagione 2016/2017, militando prima nella Basket School e successivamente nella Fortitudo Messina. Quella di Reggio Calabria era la seconda partita della sua stagione: nella prima aveva segnato sei punti.

Haitem Jabeur Fathallah


La notizia della morte di Haitem Jabeur Fathallah ha fatto cadere un velo di tristezza e dolore su tutto il mondo del basket e sulla Fortitudo Messina che oggi lo piange. Tanti i messaggi social arrivati. “Sconvolti ci uniamo al dolore della famiglia e della squadra.Eterno riposo doni a lui o Signore ”.

Pubblicato il alle ore 10:41 Ultima modifica il alle ore 10:41