Morto Armando Zamparini

Calcio sotto choc, il figlio del presidente trovato morto. Armando aveva solo 23 anni: “Una dolorosa perdita”

È morto a Londra Armando Zamparini. Il 23enne è stato trovato senza vita all’interno di una stanza di un albergo della capitale inglese dove si trovava per motivi di studio. Come riporta Il Giornale di Sicilia ancora non sono chiare le dinamiche della morte ma dalle prime informazioni sembra che il decesso sia stato causato da un arresto cardiaco.

Il corpo senza vita di Armando Zamparini è stato trovato nella tarda mattinata di giovedì 30 settembre. Il giovane era il figlio dell’ex patron del Palermo Calcio, Maurizio Zamperini, che portò la squadra palermitana in Serie A.

Morto Armando Zamparini

L’ex patron del Palermo Calcio e la moglie, Laura Giordani, sono immediatamente partiti alla volta della capitale dell’Inghilterra. Sui social tantissimi i ricordi dedicati ad Armando Zamparini e non solo per la notorietà del padre, ma anche il 23enne era conosciuto e amato da tutti.


Quando era ancora un bambino, insieme al papà Marurizio, Armando Zamparini seguiva i rosanero allo stadio Renzo Barbera e spesso si intratteneva con i calciatori durante gli allenamenti. Anche la squadra, lo staff e il presidente del Palermo FC Dario Mirri si sono stretti intorno alla famiglia e sono vicini all’ex patron per la terribile e dolorosa perdita.

“Il ricordo di Armandino – si legge nel comunicato stampa pubblicato dalla società – è e rimarrà vivido nei collaboratori del Palermo che lo hanno conosciuto e visto crescere durante il periodo della presidenza Zamparini in viale del Fante. Ai genitori e i familiari di Armando, le più sentite condoglianze”.

Pubblicato il alle ore 18:18 Ultima modifica il alle ore 18:18