“L’ultimo messaggio che ho mandato ad Armando”. Il figlio morto a 23 anni, il dolore di Maurizio Zamparini

È morto a Londra Armando Zamparini, 23 anni, figlio di Maurizio Zamparini ex presidente del Palermo e del Venezia in serie A. Il giovane si trovava nella capitale inglese per motivi di studio. Da piccolo seguiva con il papà il Palermo e allo stadio Renzo Barbera spesso si intratteneva con i calciatori durante gli allenamenti. Anche la squadra, lo staff e il presidente del Palermo FC Dario Mirri si sono stretti intorno alla famiglia e sono vicini all’ex patron per la terribile e dolorosa perdita.

“Il ricordo di Armandino – si legge nel comunicato stampa pubblicato dalla società – è e rimarrà vivido nei collaboratori del Palermo che lo hanno conosciuto e visto crescere durante il periodo della presidenza Zamparini in viale del Fante. Ai genitori e i familiari di Armando, le più sentite condoglianze”.

maurizio zamparini figlio morto

Maurizio Zamparini ricorda tra le lacrime il figlio parlando a Repubblica. “Gli avevo mandato un messaggio giovedì, il giorno prima: ‘In bocca al lupo!’. Ma non ho mai ricevuto risposta. Perché Armandino l’altro ieri è morto. È una tragedia infinita”. Armandino era l’ultimo figlio dell’ex numero uno rosanero, l’unico del suo secondo matrimonio con Laura Giordani, dopo gli altri quattro – Silvana, Greta, Andrea e Diego – avuti con la prima moglie. “Non avevamo avuto alcun segnale e Armando era un ragazzo pulitissimo”, continua a raccontare a fatica Zamparini. Il figlio viveva a Londra con un amico.


armando zamparini morto londra

“Giovedì Thomas è uscito di casa presto, mentre mio figlio è rimasto in casa. Poi la governante alle due e mezza l’ha trovato inerme, immobile. Ha chiamato subito l’ambulanza, ma è stato tutto inutile. Armandino era già morto». Le cause della morte del ragazzo sono ignote. Saranno appurate dal “Coroner” inglese e l’autopsia nelle prossime ore. Dai primi esami, si sospetta un arresto cardiocircolatorio, o comunque un malore letale. Ieri qualcuno ha parlato di patologie cardiache pregresse.

maurizio zamparini figlio morto
maurizio zamparini figlio morto

Tuttavia Maurizio Zamparini smentisce: “Ha sofferto di una forte bronchite asmatica in passato, che gli ha dato vari problemi, ma nient’ altro che io sappia”. Esclusa, al momento, l’ipotesi di una morte violenta: “Le autorità inglesi stanno ancora indagando, ma per ora non c’è nulla che faccia pensare a questo”, dice il padre. “Armando si è spento serenamente”, confermano gli avvocati dell’ex patron del Palermo e della consorte Giordani: “Sarà riportato in Italia e lì sepolto”.

Pubblicato il alle ore 10:42 Ultima modifica il alle ore 10:42