Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Matteo Berrettini addio a Wimbledon

“Ho il cuore spezzato”. Matteo Berrettini, la notizia che nessuno voleva sentire arriva da lui

  • Sport

Matteo Berrettini addio a Wimbledon. Il sogno infranto per il tennista italiano che lo scorso anno è arrivato secondo al torneo di tennis arrivato quest’anno alla sua 145esima edizione. Nel 2021 si era imposto su Hurkacz al 4 set volando all’ultimo atto dello Slam sull’erba.

Lo scorso anno Matteo Berrettini aveva scritto la storia del tennis azzurro. Era stato il primo a far tornare a sventolare il tricolore in finale di singolare maschile in uno Slam 45 anni dopo Panatta al Roland Garros del ’76. Durante la finale era stato battuto in finale da Novak Djokovic. Il romano aveva disputato una partita straordinaria tenendo il campo alla pari per oltre 3 ore ma alla fine aveva dovuto cedere per 6-7 (4/7), 6-4, 6-4, 6-3.

Matteo Berrettini addio a Wimbledon


Matteo Berrettini addio a Wimbledon: positivo al Covid

Il tennista italiano, capace nell’ultimo mese di vincere due tornei di fila sull’erba (Stoccarda e Queen’s) al rientro dopo l’operazione al polso, era uno dei favoriti ma ha dovuto annunciare il ritiro. Matteo Berrettini ha detto addio a Wimbledon con un annuncio sul suo profilo Instagram, una foto che lo ritrae con la racchetta in mano e un lungo post.

Matteo Berrettini addio a Wimbledon

“Ho il cuore spezzato nell’annunciare che devo ritirarmi da Wimbledon a causa del risultato positivo del test COVID-19”, ha scritto Matteo Berrettini dando l’addio a Wimbledon. “Ho avuto sintomi influenzali e mi sono isolato negli ultimi giorni: nonostante non fossero sintomi gravi, ho deciso di fare un altro tampone questa mattina per proteggere la salute e la sicurezza di coloro che sono coinvolti nel torneo”.

Il post di Matteo Berrettini in cui annuncia l’addio a Wimbledon prosegue: “Non ho parole per descrivere l’estrema delusione che sento. Il sogno è finito per quest’anno, ma tornerò più forte: grazie a tutti per il vostro supporto”, ha concluso il tennista italiano, che oggi deve rinunciare al sogno. Una nuova tegola si abbatte sul giocatore italiano dopo l’operazione alla mano dello scorso marzo.

Clamoroso, Matteo Berrettini salta le Olimpiadi di Tokyo: la conferma ufficiale


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004