Marcell Jacobs guadagni dopo medaglia d'oro

“Cifra da capogiro”. Quanto guadagnerà Marcell Jacobs dopo la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo

Marcell Jacobs, 26enne, nato a El Paso da padre texano e mamma di Desenzano del Garda, l’1 agosto 2021 ha stabilito il nuovo record italiano ed europeo con il tempo di 9″80, vincendo l’oro alle Olimpiadi di Tokyo 2020 ed entrando nell’albo d’oro succedendo a quello di Usain Bolt, signore della velocità per 3 edizioni dei Giochi Olimpici.

Padre di tre figli, è portacolori delle Fiamme Oro, gruppo sportivo della polizia di Stato e mai nessun italiano in 125 anni di Olimpiadi era riuscito anche solo a qualificarsi alla finale dei 100 metri. “L’obiettivo era di correre bene e chiudere in prima posizione – aveva detto dopo la vittoria nella batteria a Tokyo – ma non mi aspettavo questo tempo, perché ho fatto più fatica del solito”.

Marcell Jacobs guadagni dopo medaglia d'oro

Quanto guadagna Marcell Jacobs dopo la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo

E invece il 1 agosto 2021 entra nella storia vincendo la medaglia d’oro nella finale dei 100 metri. Poco prima era stato l’azzurro Gianmarco Tambeni ad arrivare sul gradino più alto del podio della sua specialità, il salto in alto, condiviso insieme all’amico, l’atleta del Quatar Mutaz Essa Barshim. A cinque anni dall’infortunio che gli ha fatto saltare le gare olimpiche di Rio, Gianmarco Tamberi è riuscito a volare 2,37 metri.


Marcell Jacobs guadagni dopo medaglia d'oro

“Guardo Gianmarco e penso ‘ma abbiamo vinto davvero, non è che è un sogno e tra poco ci svegliano?’ È stato tutto fantastico. Ero concentratissimo, sapevo che potevo fare qualcosa di importante ed è stato fatto, sono la persona più contenta al mondo in questo momento”, ha detto a caldo il corridore dopo la vittoria. 

Secondo l’Huffington Post, grazie alla vittoria alle Olimpiadi di Tokyo, Marcell Jacobs riceverà dal Coni 180 mila euro lordi (tassati del 42%), ma secondo uno studio americano la medaglia d’oro potrebbe fruttargli ben 5 milioni di dollari, tra partecipazioni a eventi sportivi e sponsorizzazioni.  “Solo da un main sponsor e da quello tecnico personale, che per l’azzurro è la Nike, di cui ieri indossava le superscarpe, potrebbe ricavare tre milioni e mezzo di euro all’anno”, si legge sul quotidiano online. 

Pubblicato il alle ore 11:44 Ultima modifica il alle ore 17:44