Dean Berta Vinales Morto Lutto Motociclismo

Lutto nello sport. Addio ad una giovanissima promessa, morta a 15 anni per un incidente

Tragedia nel mondo dello sport e in particolare del motociclismo. Una giovanissima promessa dei motori è deceduto ad appena 15 anni, in seguito ad un tremendo impatto che non gli ha lasciato alcuno scampo. Stava gareggiando con altri piloti quando è rimasto coinvolto in un incidente terribile. Mentre stava percorrendo una curva all’undicesimo giro della gara, ha perso l’equilibrio ed è caduto improvvisamente sull’asfalto. Poi altri colleghi lo hanno travolto, causandogli gravissime ferite.

La situazione è parsa disperata sin dai primi istanti, infatti sono stati allertati immediatamente i soccorsi, che hanno raggiunto il luogo dello scontro. Hanno provato a stabilizzarlo e lo hanno poi caricato a bordo di un’ambulanza per condurlo al centro medico del circuito, dove si stava disputando la gara. Hanno davvero fatto l’impossibile per salvare la vita all’adolescente, ma poi è arrivata la comunicazione più triste che potesse esserci dallo stesso centro medico, che ha annunciato la sua dipartita.

Lutto Motociclismo Morto Dean Berta Vinales Incidente Jerez

A morire è stato il pilota Dean Berta Vinales, cugino del più famoso Maverick. Il decesso si è registrato sul circuito di Jerez, in Spagna, dove era in corso la gara di SuperSport 300. Troppo serie le ferite riportate sia al torace che alla testa. Dopo il dramma, gli organizzatori hanno annunciato l’annullamento di tutto il programma che avrebbe ancora dovuto svolgersi. La bandiera rossa era stata immediatamente mostrata, subito dopo l’impatto che ha coinvolto anche altri tre piloti.


Lutto Motociclismo Morto Dean Berta Vinales Incidente Jerez

Dean Berta Vinales è rimasto dunque coinvolto nell’incidente sulla pista di Jerez assieme a Harry Khouri, Daniel Mogeda e Alejandro Carrion. Secondo quanto è stato riportato da Sky sul suo sito, Dean Berta Vinales ha subito ricevuto il massaggio cardiaco ma non c’è stato ugualmente niente da fare. Lui si è toccato con Victor Steeman e poi è caduto alla prima curva. Aveva compiuto da pochi mesi 15 anni, infatti era nato il 20 aprile del 2006 a Palau-Saverdera. Una carriera stroncata sul nascere.

Dean Berta Vinales aveva cominciato a gareggiare proprio in questa stagione nel Mondiale SuperSport 300 con il team presieduto dal padre di Maverick Vinales, Angel. Finora era già riuscito ad ottenere un quindicesimo ed un quarto posto a Magny-Cours. Ora la sua scomparsa ha gettato tutti nello sconforto. Non solo una perdita sportiva, ma soprattutto umana avendo solo 15 anni.

Pubblicato il alle ore 17:01 Ultima modifica il alle ore 17:01