“Forza, ti guarderà da lassù”. Gravissimo lutto per l’amato vip: ha combattuto fino all’ultimo respiro

Il calcio si stringe intorno alla figura di Gonzalo Higuain. Un terribile lutto ha colpito la famiglia del Pipita. La mamma, Nancy, se n’è andata dopo una lunga malattia. Una notizia che ha scosso tutto il panorama calcistico argentino, che si è immediatamente stretto intorno al bomber ex Napoli e Juventus, e al fratello Federico che solo pochi giorni fa erano andati in gol insieme nella vittoria dell’Inter Miami. Aveva soltanto 64 anni Nancy Higuain e ora l’unico sollievo per la famiglia è che ha smesso di soffrire. Nancy è morta in Argentina dopo aver combattuto a lungo. Era il 2016 quando le fu diagnosticato il cancro, da quel momento un lungo calvario, fatto di sofferenza, cicli di chemioterapia e cure speciali.

Naturalmente, i figli sono volati spesso al fianco della mamma a cui erano molto legati, per darle supporto a amore. Proprio il Pipita, nella scorsa annata durante il primo lockdown, quando vestiva ancora la casacca della Juventus, era tornato in patria, per essere al suo fianco. Il suo vero nome era Nancy Zacarias, figlia del maestro di boxe Santos Zacarías e sorella di Claudio, ex giocatore del San Lorenzo. (Continua a leggere dopo la foto)


La donna era molto legata ai suoi figli, con i quali condivideva la passione per il calcio. Appena le era in possibile in passato seguiva le partite di Gonzalo e Federico. Durante le stagioni italiane del centravanti ex di Napoli e Juventus, spesso e volentieri la signora Higuain faceva capolino in Italia soprattutto in occasione dei festeggiamenti per i successi. (Continua a leggere dopo la foto)

E pensare che solo pochi giorni fa, in occasione dello storico match di Major League Soccer, in cui i fratelli Gonzalo e Federico Higuain hanno trovato entrambi il gol con l’Inter Miami, proprio il Pipita aveva parlato delle condizioni di saluta della sua mamma a La Nacion, sottolinenando il suo piglio: “Sta bene, sta bene, e noi preghiamo sempre per lei. È ancora un momento difficile, ma è una guerriera”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
È stato proprio il campione Gonzalo a raccontare, in una bellissima intervista al quotidiano spagnolo Marca, di quanto sua madre lo aiutò in un momento difficile della carriera. Fu proprio la signora Nancy ad impedire al centravanti di ritirarsi, con ampio anticipo, a causa delle eccessive pressioni e critiche ricevute: “Stavo per smettere di giocare, ma mia madre mi disse di no, di continuare. Se fosse dipeso da me, avrei smesso. Mi ha detto che non mi avrebbe permesso di lasciare ciò che amo per lei”. Addio, signora Nancy.

Ti potrebbe anche interessare: “Mi sono fatta male”. Isola dei Famosi, infortunio per Fariba Tehrani. E gli altri naufraghi la mandano via