Lutto Fabio Cannavaro Morto Riccardo De Lella

“Addio”. Lutto per Fabio Cannavaro, una perdita che significa tanto nella sua vita

Lutto per l’ex calciatore, campione del mondo con l’Italia nel 2006, Fabio Cannavaro. A rivelare la bruttissima notizia è stato il diretto interessato sul suo profilo Instagram. Qui ha scritto un bellissimo messaggio di addio alla persona scomparsa e ha anche corredato il post con immagini dell’uomo, deceduto nelle scorse ore. Una persona che ha rappresentato tantissimo nella sua vita personale e professionale, che ovviamente non potrà mai dimenticare dopo tutto quello che ha fatto nei suoi confronti.

Mesi fa Fabio Cannavaro aveva raccontato un clamoroso episodio che lo aveva visto protagonista, assieme ai suoi collaboratori della squadra cinese che allenava:  la dirigenza del Guangzhou Evergrande li ha bloccati in albergo per ben 12 giorni. Oltre a Cannavaro presenti anche il fratello Paolo ed il dottor Enzo Castellacci, ex responsabile dello staff medico della Nazionale. La FIFA e la AFC, una il massimo organo calcistico mondiale e l’altra asiatico, avevano subito riferito di voler indagare su quanto successo.

Fabio Cannavaro Lutto Morto Riccardo De Lella Allenatore

Questo il messaggio di addio di Fabio Cannavaro: “Mr. De Lella, fai buon viaggio. Ricordo quando prima di una partita del campionato allievi nazionali 89/90 contro l’Avellino cambiasti la mia posizione da centrocampo in difesa, dando così inizio alla mia carriera da difensore…Grazie a nome di tutti quei scugnizzi che hanno avuto la fortuna di essere stati allenati da te…Ci mancherai grande maestro. Riposa in pace”. E in tanti hanno voluto ricordare questa figura fondamentale non solo per lui.


Fabio Cannavaro Lutto Morto Riccardo De Lella Allenatore

A morire è stato l’allenatore che ha dunque scoperto le sue qualità e anche quelle di altri campioni del passato, come Ciro Ferrara. Non c’è più quindi Riccardo De Lella, che nel 1980 debuttò come tecnico dell’Internapoli. In seguito fu assunto dal Napoli e fu in grado di lanciare nel mondo del calcio grandi giocatori come Fabio Cannavaro. Era quindi un grandissimo scopritore di talenti. De Lella è deceduto all’età di 80 anni e ha lasciato nel dolore sua moglie e le sue due figlie.

Oltre a Fabio Cannavaro, a salutare per l’ultima volta l’allenatore De Lella è stato anche la società del Napoli calcio: “La SSC Napoli si unisce al dolore della famiglia De Lella per la scomparsa del caro Riccardo, storico allenatore del settore giovanile azzurro”. E la Lega Nazionale Dilettanti ha aggiunto: “Perdiamo un maestro di calcio, un autentico uomo di sport. Condoglianze ai suoi familiari”.

Pubblicato il alle ore 17:34 Ultima modifica il alle ore 17:34