Walter Smith Morto Lutto Calcio

Calcio in lutto: addio a un nome tra i più celebri. Una vita di successi e trofei alzati al cielo

Il mondo del calcio è in lutto per la morte di una grandissima leggenda. Ad annunciare la bruttissima notizia è stato uno dei club che più lo ha reso una vera e propria stella, infatti ha conquistato una quantità industriale di successi. Ha allenato con grande fortuna per due volte una delle compagini più note in Europa, conquistando la bellezza di 21 trofei. Oltre ad essere stato un tecnico molto preparato e vincente, è anche stato un ex calciatore di tutto rispetto. Giocava precisamente come difensore.

In veste di atleta lo si ricorda in particolar modo per le sue avventure con le casacche del Dundee e del Dumbarton. Poi purtroppo un infortunio che lo colpì intorno alla zona pelvica gli segnò negativamente la sua carriera da giocatore. Infatti, dopo aver disputato altre tre annate con il Dundee, preferì lasciare il calcio giocato dopo aver totalizzato 250 gettoni di presenza e 3 gol realizzati. Come allenatore ha invece scritto pagine memorabili, che lo hanno fatto diventare un campione.

Walter Smith Morto Lutto Calcio Ex Allenatore Rangers Scozia

Il decesso dell’allenatore, avvenuto all’età di 73 anni, ha sconvolto la società e tutti i tifosi dei Rangers Glasgow. Nel 1991 prese in mano la squadra di calcio scozzese e inanellò una serie di risultati strabilianti. Per ben sei anni consecutivi portò a casa altrettanti scudetti. Ma nel suo palmares vanno inseriti anche tre Coppe di Scozia, tre Coppe di Lega e un treble. Nel 1998 lasciò il club dopo non essere riuscito a vincere il titolo. E successivamente sbarcò in Inghilterra nelle fila dell’Everton.


Lutto Calcio Morto Allenatore Walter Smith Rangers Scozia

Stiamo parlando di Walter Smith, che nel 2004 andò anche a Manchester per diventare vice-tecnico di Alex Ferguson allo United. Nello stesso anno iniziò anche l’avventura come commissario tecnico della Scozia, prima di tornare nei Rangers Glasgow nel 2007. Walter Smith terminò la sua pluriennale esperienza nel team scozzese nel 2011, anno del decimo scudetto della sua carriera. Era nato a Lanark, in Scozia, il 24 febbraio del 1948 e il suo lavoro non sarà mai dimenticato da nessun tifoso dei Rangers.

Walter Smith nacque come calciatore in un sobborgo di Glasgow, situato nella parte orientale della città. Inizialmente aveva cominciato a studiare per diventare un elettricista, ma capì molto presto che la sua vita fosse rappresentata dal mondo del calcio. Ad appena diciotto anni divenne già semiprofessionista e firmò il suo primo importante contratto con la compagine del Dundee United.

Pubblicato il alle ore 16:47 Ultima modifica il alle ore 16:47