Lutto Calcio Morto Giulio Cavallo Incidente

Con l’auto finisce in un scarpata, muore giovane calciatore di 21 anni: “Te ne sei andato troppo presto”

Tragedia nella città italiana e il calcio è sprofondato improvvisamente nel lutto. Un ragazzo di soli 21 anni è infatti morto nelle scorse ore a causa di un destino tremendo. Il calciatore era alla guida di un’automobile e stava proseguendo la sua corsa, quando per cause in corso di accertamento ha perso il controllo della stessa ed è precipitato all’interno di una scarpata. L’incidente stradale si è verificato nella giornata di martedì 2 novembre quando erano passate da poco le 9. E tutti sono rimasti sconvolti dalla notizia.

Stando a quanto è trapelato finora, il 21enne è deceduto praticamente sul colpo. Subito dopo l’accaduto sono intervenuti sul posto in cui si è consumato il dramma alcune squadre dei vigili del fuoco, l’elicottero Drago 51, l’ambulanza del 118 e il soccorso alpino. Sono anche arrivati i carabinieri, che hanno avviato le indagini per cercare di capire cosa sia potuto succedere in quegli attimi fatali. La sua società di appartenenza ha diramato una nota stampa per esprimere il proprio dolore. A lanciare l’allarme erano stati due escursionisti tedeschi.

Giulio Cavallo Morto Lutto Calcio Incidente Stradale Cuneo

Giulio Cavallo, questo il nome della vittima, studiava nella sezione distaccata dell’università di Torino, nella città di Cuneo. Frequentava la facoltà di economia e l’indirizzo direzione d’impresa per l’esattezza. Ma in tanti lo conoscevano anche come una giovane promessa del calcio. Quest’anno stava giocando in Prima Categoria nelle fila della Margaritese. La compagine di Margarita, in provincia di Cuneo, è stata l’ultima della breve carriera di Giulio Cavallo. In precedenza aveva giocato nel Boves e nel Benarzole.


Incidente Morto Giulio Cavallo Lutto Calcio

Proprio il Benarzole ha voluto salutare per l’ultima volta Giulio Cavallo: “Tutta la società, lo staff tecnico e i giocatori si uniscono al dolore della famiglia Cavallo per la perdita troppo prematura del nostro ex tesserato classe 2000 Giulio. Le più sentite condoglianze a tutte le persone che come noi gli hanno voluto bene”. Soltanto poco più di un mese fa la comunità di Boves, ovvero il paese di origine del giovane, aveva dovuto fare i conti con il decesso della studentessa Arianna Dalmasso, vittima di un malore.

L’incidente in cui è morto Giulio Cavallo è avvenuto a Elva, in località Chiesa San Giovanni. Nelle scorse ore c’è stato anche un grave sinistro sulla statale Telesina, nei pressi di Benevento. Nello schianto ha perso la vita un uomo di 54 anni, 4 i feriti. Diverse le auto coinvolti. Ad innescare l’incidente, secondo le prime ricostruzioni, uno scontro tra un furgone Peugeot Ranch ed una Opel Mokka.

Pubblicato il alle ore 16:46 Ultima modifica il alle ore 16:46